73.514.921
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OBAMA TIRA UN MISSILE ALLA MERKEL: LA GERMANIA CREA PROBLEMI AL MONDO CON LA POLITICA DEL RIGORE (DEFLAZIONE MORTALE)

giovedì 31 ottobre 2013

Washington - Utilizzando un linguaggio stranamente pungente, gli Stati Uniti hanno apertamente criticato le politiche economiche della Germania centrate sulle esportazioni. L'accusa è che Berlino trascini al ribasso non solo i Paesi vicini dell'Eurozona ma anche l'economia globale. Ma la nazione guidata dalla cancelliera Angela Merkel definisce "incomprensibili" le critiche sollevate da Washington, che arrivano in un momento molto delicato in cui le due nazioni si stanno già scontrando sulle presunte intercettazioni condotte da Washington a scapito di Merkel.

Il dipartimento del Tesoro, nel rapporto semiannuale sulle valute, considera il modello di crescita tedesco come il principale fattore responsabile della debole ripresa dei 17 Paesi che usano l'euro. E infatti gli Stati Uniti hanno posto la Germania - ancora prima di Cina, solitamente presa di mira nel rapporto, e Giapppone - tra i "key findings", ossia tra i Paesi considerati problematici per l'America.

Il focus su Berlino rappresenta un netto cambio di rotta dell'amministrazione Obama. Sin dallo scoppio della crisi del debito dell'Eurozona, nel 2010, i funzionari americani hanno evitato di esprime pubblicamente critiche verso la Germania dato il suo ruolo centrale nel tenere unito il blocco dell'Area euro.

Il Tesoro scrive che "il passo anemico della crescita della domanda interna alla Germania e la dipendenza dalle esportazioni ha pesato sul ribilanciamento in un momento in cui molti altri Paesi dell'Eurozona sono stati sotto una forte pressione per limitare la domanda e comprimere le importazioni al fine di promuove l'aggiustamento" fiscale.

Il ministero tedesco dell'Economia ha replicato in una nota dicendo che "il surplus commerciale riflette la forte competitività dell'economia della Germania e la domanda internazionale per la qualità dei prodotti dalla Germania". Secondo Berlino, l'economia domestica è il fulcro della crescita tanto che investimenti e domanda dei consumatori in Germania stanno crescendo. (TMNews)


OBAMA TIRA UN MISSILE ALLA MERKEL: LA GERMANIA CREA PROBLEMI AL MONDO CON LA POLITICA DEL RIGORE (DEFLAZIONE MORTALE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NIGEL FARAGE: ''REFERENDUM SULL'EURO! L'ITALIA DEVE ESSERE GOVERNATA DAGLI ITALIANI E NON DA QUESTI IDIOTI DELLA UE''

NIGEL FARAGE: ''REFERENDUM SULL'EURO! L'ITALIA DEVE ESSERE GOVERNATA DAGLI ITALIANI E NON DA QUESTI
Continua

 
LA CINA AVANTI A STATI UNITI E RUSSIA PER LA PRODUZIONE DI DRONI DA GUERRA (MOTIVO DI TANTO SVILUPPO? INDOVINATE...)

LA CINA AVANTI A STATI UNITI E RUSSIA PER LA PRODUZIONE DI DRONI DA GUERRA (MOTIVO DI TANTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »