67.639.763
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ZAIA: VA TAGLIATO IL COSTO DEL LAVORO O L'ITALIA AFFONDA. ROMA INVECE DANNEGGIA IL VENETO E NON FA NULLA PER IL RESTO.

giovedì 31 ottobre 2013

Venezia - ''Ormai le statistiche dell'Istat sul lavoro in Italia sono dei veri e propri bollettini di guerra. Oggi sappiamo che a settembre 2013 la disoccupazione ha segnato un nuovo record negativo, riportandoci alla situazione del 1977 e che in particolare quella giovanile e' salita a oltre il 40 per cento. Di cosa hanno bisogno ancora Governo e Parlamento per capire che se non si attuano subito politiche forti e mirate a sostegno dell'economia e del lavoro, nella migliore delle ipotesi la maggioranza dei cittadini voltera' le spalle alle Istituzioni, a tutte, anche a quelle che non hanno responsabilita' per questa situazione disastrosa?''.

Lo afferma il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commentando i dati diffusi oggi dall'Istat sulla disoccupazione nel nostro Paese.

Gli indicatori di congiuntura curati dalla Regione del Veneto delineano un tasso di disoccupazione regionale che nel secondo trimestre del 2013 scende al 7,5%, rispetto all'8,6% del trimestre precedente, ma rimane piu' alto di quello calcolato nel secondo trimestre del 2012. ''Non possiamo certamente consolarci constando che il Veneto sta meglio rispetto al desolante panorama nazionale - prosegue Zaia -, perche' 170 mila disoccupati e un giovane su due senza lavoro nella nostra Regione, sono dati piu' che allarmanti'' ''Nonostante i tagli subiti - conclude Zaia - il nostro Ente continuera' a creare le migliori condizioni possibili per favorire l'accesso al mercato del lavoro e a incentivare e sostenere quei progetti che promuovono lo sviluppo e la competitivita' delle aziende".

"Ma - continua a spiegare il governatore del Veneto - o si fanno scelte strutturali, come quella di abbassare il costo del lavoro, oppure la strada rimarra' impervia anche per chi sta affrontando con il massimo impegno questa crisi. Se poi, addirittura, il Governo Letta, invece di premiare una Regione virtuosa come il Veneto, permette che sia esclusa dall'accesso ai fondi dell'Unione Europea per l'assunzione di giovani, privilegiando le realta' del nostro Paese dove lo spreco di risorse e' abitudine inveterata, allora abbiamo solo una possibilita' ed e' quella di ribellarci a questo stato di cose''. (Adnkronos)


ZAIA: VA TAGLIATO IL COSTO DEL LAVORO O L'ITALIA AFFONDA. ROMA INVECE DANNEGGIA IL VENETO E NON FA NULLA PER IL RESTO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'EMORRAGIA DI CAPITALI DA CIPRO NON SI FERMA NONOSTANTE IL ''LIMITE'' AI PRELIEVI (FUGA DALL'AREA EURO ACCELERA)

L'EMORRAGIA DI CAPITALI DA CIPRO NON SI FERMA NONOSTANTE IL ''LIMITE'' AI PRELIEVI (FUGA DALL'AREA
Continua

 
26.872.000 DISOCCUPATI IN EUROPA! L'EURO HA PROVOCATO UN'ECATOMBE, UNA CATASTROFE MAI AVVENUTA NELLA STORIA MODERNA

26.872.000 DISOCCUPATI IN EUROPA! L'EURO HA PROVOCATO UN'ECATOMBE, UNA CATASTROFE MAI AVVENUTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »