56.343.929
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RICCA GERMANIA FARA' PAGARE AGLI STRANIERI (SOLO A LORO) LE AUTOSTRADE TEDESCHE. (EVVIVA L'INTEGRAZIONE EUROPEA!)

giovedì 31 ottobre 2013

Germania: via libera dall'Unione Europea al pedaggio autostradale per stranieri. Quindi, gli stranieri che ad esempio che raggiungeranno in auto l'Oktoberfest di Monaco di Baviera rischiano l'anno prossimo di dover pagare il pedaggio autostradale.

Sotto il titolo "Bruxelles appoggia i piani di pedaggio di Seehofer", la Sueddeutsche Zeitung rivela che il Commissario europeo al Trasporti, Siim Kallas, considera compatibile con le normative europee l'introduzione del pedaggio per gli stranieri sulle autostrade tedesche, come chiesto con forza anche in sede di trattative per la formazione della Grosse Koalition dal governatore e presidente della Csu bavarese, Horst Seehofer.

Il ministro dei Trasporti, Peter Ramsauer (Csu) ha dichiarato che se questa decisione venisse adottata, lo Stato tedesco potrebbe veder affluire ogni anno nelle proprie casse fino ad 800 milioni di euro in piu'.

Finora la "vignette" per gli automobilisti stranieri, analoga a quella in vigore in Austria e Svizzera, era considerata inammissibile in Germania, poiche' esentando i tedeschi discriminerebbe gli stranieri, ma la soluzione per aggirare l'ostacolo sarebbe gia' pronta.

La Sueddeutsche scrive infatti che il costo della tassa annua di circolazione autostradale per i tedeschi potrebbe venire detratta dall'imposta del bollo auto. Di questo avviso e' anche il Commissario Kallas, quando nella lettera inviata all'esperto del traffico dei Verdi, Michael Cramer, scrive che una diminuzione del bollo auto per gli automobilisti tedeschi, come compensazione di un "pedaggio autostradale adeguato per tutti gli utenti non costituisce una discriminazione sulla base della nazionalita'". (AGI) 


LA RICCA GERMANIA FARA' PAGARE AGLI STRANIERI (SOLO A LORO) LE AUTOSTRADE TEDESCHE. (EVVIVA L'INTEGRAZIONE EUROPEA!)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SI SCHIANTA IL SETTORE TURISMO E RISTORAZIONE IN ITALIA: 18.000 IMPRESE (ALLOGGIO E RISTORAZIONE) CHIUSE DA GENNAIO.

SI SCHIANTA IL SETTORE TURISMO E RISTORAZIONE IN ITALIA: 18.000 IMPRESE (ALLOGGIO E RISTORAZIONE)
Continua

 
L'EMORRAGIA DI CAPITALI DA CIPRO NON SI FERMA NONOSTANTE IL ''LIMITE'' AI PRELIEVI (FUGA DALL'AREA EURO ACCELERA)

L'EMORRAGIA DI CAPITALI DA CIPRO NON SI FERMA NONOSTANTE IL ''LIMITE'' AI PRELIEVI (FUGA DALL'AREA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »