75.410.189
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

14 SETTEMBRE 2014. SEGNATEVI QUESTA DATA: SARA' IL GIORNO DELL'INDIPENDENZA DELLA CATALUNIA!

giovedì 31 ottobre 2013

Barcellona - Inizia a farsi strada l’ipotesi del 14 settembre 2014 come data possibile per la convocazione del referendum indipendentista catalano. Non più di una indiscrezione al momento, visto che i lavori della commissione “per il diritto di decidere” procedono serrati ed altre opzioni rimangono tuttora sul terreno. A far pendere la bilancia verso il voto settembrino congiura, tuttavia, un argomento fra tutti ovvero il timore per un effetto trascinamento di un possibile esito negativo dell’analoga consultazione scozzese.

Ad Edimburgo, infatti, la consulta si svolgerà giovedì 18 (settembre) e la maggioranza dei sondaggi di opinione propendono in favore di una conferma dell’unione britannica. E forse, considerati i rapporti stretti tra le due dirigenze indipendentiste ed il lavoro di coordinamento delle stesse volto a favorire il successo delle sfide parallele, la decisione catalana, qualora fosse confermata, offrirebbe un preziosissimo assist proprio allo Scottish National Party ribaltando quell’effetto “trascinamento” tanto temuto a Barcellona. Uno scacco matto ai re (ed alle repubblichette), insomma, capace di innescare quella valanga che tanto terrorizza altre capitali continentali tra le quali, tanto per non fare nomi, spiccano Bruxelles, Roma e Parigi.

Il principale ostacolo alla realizzazione dello scenario descritto sarebbe di natura meramente tecnica. L’interrogativo che i membri della commissione si stanno ponendo in questi giorni è questo: come riuscire a mobilitare un numero sufficiente di elettori in un giorno ancora estivo considerato il clima mediterraneo della Catalogna? Ad equilibrare l’azzardo e risolvere l’equazione ecco giungere in ausilio la storia ed il suo simbolismo: tre giorni prima dell’urna fatidica si svolgerà la più colossale manifestazione popolare pro-indipendenza degli ultimi tre secoli.

Ricorre, infatti, proprio l’11 settembre 2014 il trecentesimo anniversario della “Diada”, la fine della libertà catalana, e, visti i precedenti di quest’anno e del precedente, lo sforzo per allestire uno spettacolo memorabile non saranno lesinati. Già pronto lo slogan molto evocativo ad accompagnare il rito elettorale: “Trecento anni e tre giorni dopo!”

Salvatore Antonaci


14 SETTEMBRE 2014. SEGNATEVI QUESTA DATA: SARA' IL GIORNO DELL'INDIPENDENZA DELLA CATALUNIA!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MEDIOBANCA: ''LA GERMANIA DEVE CAMBIARE O L'ITALIA FUORI DALL'EURO! VALUTA TROPPO FORTE, TASSE E AUSTERITA' SBAGLIATE!''

MEDIOBANCA: ''LA GERMANIA DEVE CAMBIARE O L'ITALIA FUORI DALL'EURO! VALUTA TROPPO FORTE, TASSE E
Continua

 
SI SCHIANTA IL SETTORE TURISMO E RISTORAZIONE IN ITALIA: 18.000 IMPRESE (ALLOGGIO E RISTORAZIONE) CHIUSE DA GENNAIO.

SI SCHIANTA IL SETTORE TURISMO E RISTORAZIONE IN ITALIA: 18.000 IMPRESE (ALLOGGIO E RISTORAZIONE)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MERKEL: NO AI CORONABOND

9 aprile - Angela MERKEL ribadisce il suo no ai coronabond, ma assicura che ci sono
Continua

BORRELLI: REGIONE LOMBARDIA RISULTA ABBIA SPESO 208 MILIONI PER

9 aprile - MILANO - Le spese della Lombardia per i dispositivi di protezione
Continua

NO EUROBOND? ITALIA ESCE DAL FONDO SALVASTATI E SI RIPRENDE 125

9 aprile - ''La Repubblica Italiana ha sottoscritto 125 miliardi di capitale per il
Continua

BORIS JOHNSON STA MEGLIO E RIPRENDE CONTATTI CON LA SQUADRA DI

9 aprile - LONDRA - Il premier britannico Boris Johnson, ricoverato in terapia
Continua

FONTANA: OGGI E' UNA GIORNATA BELLISSIMA PERCHE' I NUMERI ANCHE

9 aprile - MILANO - ''E' una giornata bellissima, meteorologicamente , ma e'
Continua
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT OFFENDE L'ITALIA. CE NE RICORDEREMO.

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT OFFENDE L'ITALIA. CE NE RICORDEREMO.

9 aprile - '''Gli Italiani devono essere controllati' dalla Commissione Europea...
Continua

150.000 MALATI DI CORONAVIRUS IN SPAGNA, 15.000 MORTI. GOVERNO:

9 aprile - In Spagna sono decedute 683 persone nelle ultime 24 ore a causa del
Continua

GERMANIA: 4.974 NUOVI CASI NELLE ULTIME 24 ORE, I MORTI SALGONO A

9 aprile - BERLINO - Sono saliti a 113.296 i casi di contagio da coronavirus in
Continua

REGIONE LOMBARDIA HA ORGANIZZATO LA CONSEGNA DELLA SPESA A CASA IN

8 aprile - Sono oltre 700 i Comuni di Regione Lombardia che offrono servizio di
Continua

GOLDMAN SACHS: PIL EUROZONA -9% NEL 2020. GERMANIA -8,9%

8 aprile - La banca d'affari statunitense Goldman Sachs ha aggiornato oggi le stime
Continua

SINDACO DI POZZALLO VIETA LO SBARCO DEI 150 AFRICANI SULL'ALAN

8 aprile - POZZALLO (RAGUSA) - ''Nonostante siamo una citta' di accoglienza e lo
Continua

LUCIA ANNUNZIATA RICOVERATA IERI SERA ALL'OSPEDALE SPALLANZANI:

8 aprile - ROMA - In seguito all'insorgere di febbre e di difficolta' respiratorie,
Continua

FRANCIA IN RECESSIONE, -6% PIL 1° TRIMESTRE, MAI VISTO CROLLO

8 aprile - PARIGI - Nel primo trimestre 2020 l'economia francese ha subito una
Continua

DURE E MOTIVATE ACCUSE DI BLOOMBERG E ALTRI QUOTIDIANI AL GOVERNO

8 aprile - La crisi scatenata dal nuovo coronavirus in Spagna ha attraversato i
Continua

COMMISSIONE PER CAPIRE SE LE RSA HANNO RISPETTATO INDICAZIONI

8 aprile - MILANO - ''Noi sulle Rsa, che ricordiamolo sono strutture private,
Continua

GALLERA: ''E' FALSO CHE NON SIA STATO SANIFICATO IL PRONTO SOCCORSO

8 aprile - ''E' falsa la ricostruzione secondo la quale dopo il primo contagio il
Continua

L'OLANDA ERA E RESTA CONTRARIA AGLI EUROBOND E NON C'E' ACCORDO

8 aprile - BRUXELLES - ''L'Olanda era e resta contraria agli Eurobond perche'
Continua

LINDT REGALA 20.000 UOVA DI PASQUA AD OSPEDALI DELLA LOMBARDIA

7 aprile - Lindt Italia ha deciso di donare 20.000 uova di cioccolato ad alcune
Continua

BORIS JOHSON NON HA LA POLMONITE ED E' IN CONDIZIONI STABILI E DI

7 aprile - Boris Johnson ''non ha la polmonite'': una buona notizia arriva da
Continua

IN CINA HANNO RIPRESO A MANGIARE PIPISTRELLI. ALLORA, SONO DEI

7 aprile - Commentando a Mattino 5 un servizio che documentava la riapertura dei
Continua
Precedenti »