90.630.819
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RADICALE ''CURA SPAGNOLA'' PER LA CRISI DELL'EDILIZIA: LE CASE INVENDUTE (NUOVE) NON ULTIMATE VENGONO DEMOLITE

martedì 29 ottobre 2013

MADRID – A cinque anni dallo scoppio della bolla speculativa immobiliare, il parco di alloggi invenduti in Spagna e' stimato fra le 675.000 unita' e le 815.000 registrate nell'ultimo rapporto di Catalunya Caixa, secondo i calcoli del ministero delle infrastrutture.

A questa cifra va aggiunto circa mezzo milione di nuove case in costruzione, secondo le stime fatte dallo stesso ministero prima dell'inizio della crisi. Uno stock che, ai ritmi attuali delle compravendite immobiliari e nonostante il ritorno d'interesse da parte di investitori stranieri, il mercato potrebbe tardare anni ad assorbire.

Nel primo semestre dell'anno, secondo i dati ministeriali citati oggi da El Pais, sono stati collocati sul mercato 23.118 alloggi, dei quali poco piu' di 20.700 venduti. Una cifra irrisoria rispetto all'epoca del boom edilizio, quando in un semestre venivano edificate circa 300.000 case. Da qui la destinazione di 103 milioni di euro alle demolizioni delle edificazioni ancora in corso d'opera, inserita nel plan business presentato nel marzo scorso dalla Societa' di Gestione di attivi provenienti dalla ristrutturazione bancaria.

Secondo alcuni analisti, infatti, per la loro ubicazione si tratta di alloggi in urbanizzazioni che non trovano domanda sul mercato, i cui costi di manutenzione sono per i contribuenti piu' gravosi di quelli di demolizione.

Fonti di Sareb assicurano che le demolizioni non riguarderanno progetti immobiliari ultimati, ma solo con opere in corso e che le demolizioni non saranno immediate, sull’esempio di quanto gia' avvenuto in Irlanda e negli Stati Uniti.

Fra le sue rivendicazioni, la Plataforma de Afectados por la Hipoteca (Pah) propone che la Sareb ceda gli alloggi ai Comuni, per gli affitti a canone sociale, soprattutto nelle localita' dove la necessita' urgente di case di protezione sociale ha portato all'occupazione abusiva di edifici confiscati dalle banche.

La societa', con il 45% di capitale pubblico, ha stabilito un termine di 15 anni per liquidare gli attivi tossici provenienti dalle banche nazionalizzate.(ANSA).


RADICALE ''CURA SPAGNOLA'' PER LA CRISI DELL'EDILIZIA: LE CASE INVENDUTE (NUOVE) NON ULTIMATE VENGONO DEMOLITE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ISRAELE E' PIU' VICINO GRAZIE AI NUOVI VOLI LOW COST. (120.000 TURISTI ITALIANI DA GENNAIO 2013)

ISRAELE E' PIU' VICINO GRAZIE AI NUOVI VOLI LOW COST. (120.000 TURISTI ITALIANI DA GENNAIO 2013)

 
OBAMA HA AUTORIZZATO ANCHE LO SPIONAGGIO DI PAPA FRANCESCO! (QUAND'E' CHE ''L'ABBRONZATO'' SI DIMETTE?)

OBAMA HA AUTORIZZATO ANCHE LO SPIONAGGIO DI PAPA FRANCESCO! (QUAND'E' CHE ''L'ABBRONZATO'' SI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »