90.550.505
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VI ERAVATE SCORDATI LA CORTE COSTITUZIONALE TEDESCA? TRA POCO DECIDERA' SE LA GERMANIA ADERIRA' AI SALVATAGGI DI STATI

martedì 29 ottobre 2013

BERLINO - Messe da parte le elezioni generali tedesche, con una coalizione di larghe intese tra Socialisti e il partito al Governo di Angela Merkel, il CDU, che dovrebbe prendere forma nei prossimi giorni, l'attenzione dei mercati si sposta sulla decisione della Corte costituzionale tedesca sulla regolarità e effettiva legalità del piano di salvataggio degli Stati dell'area euro in difficoltà varato da Mario Draghi.

Gli scenari che potrebbero apririsi sono diversi. In caso di responso negativo, il verdetto sul piano della Bce, che va sotto il nome di OMT (Outright Monetary Transactions), potrebbe addirittura spingere la Germania a lasciare l'Unione Europea. Questo è un caso limite, ma non va escluso a priori e potrebbe presto riempire i titoli delle prime pagine dei giornali.

Una decisione di questo tipo finirebbe per impedire alla Bundesbank di partecipare al programma di acquisto di titoli di Stato dei paesi in difficoltà, vincolando il Parlamento tedesco. Ma è l'ipotesi giudicata più improbabile.

Prima di analizzare i tre scenari che sono invece più probabili, vale la pena sottolineare che la corte costituzionale tedesca non ha potere giurisdizionale sulle azioni della Bce, bensì solo su quelle della Germania. 

Prima ipotesi: i giudici rimandano il caso alla Corte di Giustizia europea. Seconda: approvano il programma ma impongono alcuni paletti. Non trovano nulla di sbagliato nel piano di Draghi, che potrà quindi tirare un sospiro di sollievo.

Se viene chiamata in causa, la corte europea si esprimerà quasi certamente in favore del piano. Se la Germania l'approva, anche se imponendo delle condizioni, allora potrebbe causare un po' di frizioni perché la Bce potrebbe essere influenzata. Questo va contro il mandato di indipendenza dell'istituto centrale di Francoforte. 

Quello che potrebbe succedere è che spetterà agli stati membri rivedere e rivotare il piano. Ciò non farebbe che ritardare l'avvio del programma. 

Il bazooka di Draghi non ha ancora sparato i pimi colpi, perciò è presto per dire con certezza se è uno strumento di cui la Bce potrà effettivamente servirsi.

L'attesa e i titoli di agenzia finiranno per avere un impatto sull'euro, ma in tutti i modi l'esito dovrebbe essere favorevole alla stabilità dell'Eurozona. (WSI)


VI ERAVATE SCORDATI LA CORTE COSTITUZIONALE TEDESCA? TRA POCO DECIDERA' SE LA GERMANIA ADERIRA' AI SALVATAGGI DI STATI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'EURO E' IL CANCRO CHE STA UCCIDENDO ITALIA E EUROPA. MA E' UN CANCRO CHE LA THATCHER INDIVIDUO' E SALVO' L'INGHILTERRA

L'EURO E' IL CANCRO CHE STA UCCIDENDO ITALIA E EUROPA. MA E' UN CANCRO CHE LA THATCHER INDIVIDUO' E
Continua

 
VITTORIA DEL CORAGGIO / L'UNGHERIA AUMENTA LE PENSIONI! (DOPO AVER CACCIATO L'FMI E PAGATI I DEBITI INTERNAZIONALI)

VITTORIA DEL CORAGGIO / L'UNGHERIA AUMENTA LE PENSIONI! (DOPO AVER CACCIATO L'FMI E PAGATI I DEBITI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »