42.342.964
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GERMANIA, INGHILTERRA, OLANDA E AUSTRIA: CAMBIARE I TRATTATI UE! VOGLIONO: DIRITTO A ESPULSIONI E CONTROLLI FRONTIERE

lunedì 28 ottobre 2013

Bruxelles - I governi di Germania, Inghilterra, Olanda e Austria hanno chiesto all'Unione Europea di cambiare le norme relative alla cittadinanza europea per ciò che riguarda il welfare. Basta col cosiddetto "turismo sociale" ovvero lo spostamento da un altro Paese a caccia di sussidi più rilevanti economicamente. 

Gli Stati che hanno fatto questa richiesta all'Unone vogliono - sta scritto nel documento comune presentato a Bruxelles - "proteggere i diritti e gli interessi legittimi dei nativi". 

Gli Stati firmatari della richiesta affermano che l'obbiettivo del cosiddetto "turismo sociale" è quello di ottenere prestazioni di assistenza finanziate dal gettito fiscale dei cittadini nati nello Stato, sottraendo risorse ingenti all'assistenza dei cittadini nati nello Stato. E questo, si legge, non è accettabile specialmente in un periodo di contrazione economica come l'attuale.

Data la rilevanza degli Stati in seno all'Unione Europea che hanno avanzato questa - pressante - richiesta presentata in modo formale a Bruxelles tre giorni fa, è molto probabile che nel volgere di un breve periodo, in Europa si torni ai controlli alle frontiere nei confronti degli extracomunitari, vietandone l'ingresso in Germania, Olanda, Inghilterra e Austria e con le espulsioni da questi Stati di cittadini anche dell'Unione Europea che però chiedano sussidi in una nazione che non sia la loro di origine. 

Fonte notizia: Corriere della Sera edizione cartacea.


GERMANIA, INGHILTERRA, OLANDA E AUSTRIA: CAMBIARE I TRATTATI UE! VOGLIONO: DIRITTO A ESPULSIONI E CONTROLLI FRONTIERE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL NEW YORK TIMES: L'ITALIA VI SPEZZA IL CUORE. L'ITALIA E' QUELLO CHE ACCADE A SBAGLIARE TUTTO (IL PAESE E' FALLITO)

IL NEW YORK TIMES: L'ITALIA VI SPEZZA IL CUORE. L'ITALIA E' QUELLO CHE ACCADE A SBAGLIARE TUTTO (IL
Continua

 
GRECIA: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHIAMA IL POPOLO ALLA RIBELLIONE CONTRO LA TROIKA!  (SIAMO AL CAPOLINEA DELLA UE)

GRECIA: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHIAMA IL POPOLO ALLA RIBELLIONE CONTRO LA TROIKA! (SIAMO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »