43.278.569
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CHI PENSA CHE SIANO SOLO MPS E POPOLARE DI MILANO NEI GUAI FIN SOPRA I CAPELLI, SI SBAGLIA: 12 BANCHE A RISCHIO DEFAULT.

lunedì 28 ottobre 2013

Banche italiane di piccole e medie dimensioni in pericolo. La Banca d’Italia avverte : nei piccoli istituti di credito la rischiosità dei crediti sta crescendo a ritmi più intensi rispetto alle altre banche.

In Italia sono 12 le banche messe sotto il controllo di uno o più commissari straordinari e di un comitato di sorveglianza :

1. Istituto per il Credito Sportivo

2. Banca Tercas- Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo

3. BBC di Monastier e del Sile

4. BBC “San Francesco”

5. Banca Popolare di Spoleto

6. BCC del Veneziano

7. Banca dei Due Mari di Calabria Credito Coooperativo

8. BCC Euganea di Ospedaletto Euganeo

9. Banca Banca Credito Cooperativo di Bene Vagienna

10. Cassa di Risparmio di Ferrara

11. BCC di Alberobello e Sanmichele di Bari

12. Banca delle Marche

I commissari straordinari hanno il compito di accertare la situazione aziendale, rimuovere le irregolarità e promuovere soluzioni nell’interesse dei clienti della banca, per i quali non sarebbero previsti impatti negativi. Potrebbero tuttavia allungarsi e diventare più selettive le concessioni di crediti.

Fonte: Ticino Live (quotidiano svizzero) 


CHI PENSA CHE SIANO SOLO MPS E POPOLARE DI MILANO NEI GUAI FIN SOPRA I CAPELLI, SI SBAGLIA: 12 BANCHE A RISCHIO DEFAULT.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA TROIKA E' DI NUOVO AL LAVORO PER PREPARARE IL ''PRELIEVO FORZOSO'' DAI CONTI CORRENTI ITALIANI.

LA TROIKA E' DI NUOVO AL LAVORO PER PREPARARE IL ''PRELIEVO FORZOSO'' DAI CONTI CORRENTI ITALIANI.

 
JOERG ASMUSSEN (CONSIGLIO ESECUTIVO BCE): ''ITALIA TROPPO GRANDE PER ESSERE SALVATA DALL'ESTERNO'' (AZZI VOSTRI, ITALIANI)

JOERG ASMUSSEN (CONSIGLIO ESECUTIVO BCE): ''ITALIA TROPPO GRANDE PER ESSERE SALVATA DALL'ESTERNO''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua

PRIMO MINISTRO BRITANNICO: ''MODELLO UE INCOMPATIBILE CON LA NOSTRA

17 gennaio - LONDRA - Il modello dell'Ue e delle istituzioni sovranazionali ''non era
Continua

THERESA MAY: ''VIA DAL MERCATO UNICO E DA CORTE DI GIUSTIZIA E

17 gennaio - LONDRA - L'atteso di scorso di Theresa May sulla Brexit è arrivato ed
Continua

TAJANI PUO' FARCELA, DOPO LA CAPRIOLA DEI LIBERALI CHE HANNO

17 gennaio - BRUXELLES - ''Da Grillo a Berlusconi in meno di una settimana'': i
Continua
Precedenti »