42.264.189
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL VICE MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO SMENTISCE SACCOMANNI: ''NON C'E' ALCUN PROGETTO DI PRIVATIZZARE LA RAI''.

lunedì 28 ottobre 2013

Milano - Rai: Catricala', resti pubblica, non c'e' dossier su privatizzazione e' un tema che abbiamo sul tavolo''. Lo afferma in un'intervista al Messaggero il viceministro dello Sviluppo economico, Antonio Catricala', per il quale ''le parole del ministro Saccomanni'' sono frutto di ''un'evidente forzatura: incalzato da Fabio Fazio, si e' limitato a non escludere nulla''.

Ma ''posso garantire che non c'e' alcun dossier sulla privatizzazione della Rai. Io, di sicuro, al ministero dello Sviluppo non l'ho visto. Al contrario, abbiamo intrapreso una serie di azioni che non possono essere interpretate come volonta' di privatizzare ma intendono invece mettere ordine e rafforzare la Tv pubblica''.

''La Rai - continua Catricala' - e' sottoposta ad un contratto di servizio. La legge Gasparri tecnicamente prevedeva questa possibilita' ma ora sarebbe intempestivo parlare di privatizzazione a due anni dalla scadenza della concessione Rai, il 6 maggio 2016, che andra' rinnovata''.

Peraltro, ''non e' un tema che possa essere affrontato dal governo ma semmai dal Parlamento anche perche' sarebbe, semmai, necessario rivedere la governance''.

Comunque, ''il contratto di servizio che stiamo portando avanti prevede nuove mansioni e sacrifici per la Tv pubblica'' che ''deve diventare uno strumento nell'attuazione dell'Agenda digitale''.

E poi ''le chiediamo un sacrificio: vietando la pubblicita' nel programma dei bambini in eta' prescolare. Basterebbero queste due cose per dire che la Rai deve restare pubblica'', senza contare il 'bollino' per rendere ''riconoscibili e valorizzare i programmi finanziati con il canone'', per consentire a chi lo paga ''di controllare come sono spesi i suoi soldi. Se c'e' una verifica pubblica su come viene speso il canone il governo ha una legittimazione in piu' per colpire gli evasori'". (Agi)


IL VICE MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO SMENTISCE SACCOMANNI: ''NON C'E' ALCUN PROGETTO DI PRIVATIZZARE LA RAI''.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TRUFFE ALL'ITALIANA: QUANDO COMPRATE QUALCOSA CON CARTE DI CREDITO, LA COMMISSIONE (DEL VENDITORE) LA PAGATE VOI...

TRUFFE ALL'ITALIANA: QUANDO COMPRATE QUALCOSA CON CARTE DI CREDITO, LA COMMISSIONE (DEL VENDITORE)
Continua

 
ALLE ELEZIONI IN ALTO ADIGE CRESCONO I PARTITI SECESSIONISTI E CONTRARI ALL'IMMIGRAZIONE (PDL-LEGA-M5S DISTRUTTI: 3%)

ALLE ELEZIONI IN ALTO ADIGE CRESCONO I PARTITI SECESSIONISTI E CONTRARI ALL'IMMIGRAZIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »