44.371.393
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO: 1°PD 2°M5S 3°PDL! (LEGA AL 4,4) MA DAI DATI EMERGE UNA FORTISSIMA CRESCITA DEL MOVIMENTO DI GRILLO (+2,8%)

venerdì 25 ottobre 2013

Milano - Il Pd perde circa mezzo punto in una settimana (-0,6%) ma si conferma primo partito nelle intenzioni di voto con il 27,8 percento dei consensi.

Guadagna invece quasi tre punti (+2,8%) il Movimento 5 Stelle, che scavalca il Pdl (-1,4%) e raggiunge il 24,6 percento.

A perdere sono sostanzialmente i partiti dell'area di governo.

E' quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Ixe' in esclusiva per Agora' (Rai3). Tra i partiti sotto la soglia del 5 percento, la Lega Nord (+0,4%), al 4,4 percento, mentre resta pressoche' stabile Sel (-0,1%), al 4,2 percento.

Sensibile flessione invece per Scelta Civica, che perde piu' di un punto e mezzo (-1,6%) e scivola al 2,9 percento.

Dopo la rottura tra Casini e il senatore a vita Mario Monti, l'Udc guadagna piu' di mezzo punto (+0,6%) e si attesta al 2,7 percento.

Questo il quadro delle intenzioni di voto (tra parentesi il risultato ottenuto il 18 ottobre):

Pd 27,8% (28,4).

M5S 24,6% (21,8).

Pdl-Forza Italia 23,1% (24,5).

Lega Nord 4,4% ( 4,0).

Sel 4,2% ( 4,3).

Scelta Civica 2,9% ( 4,5).

Udc 2,7% ( 2,1).

Fratelli d'Italia 2,5% ( 2,2).

Rifondazione comunista 1,1% ( 1,0).

La Destra 0,9% ( 0,9).

Idv 0,8% ( 0,9).

Azione Civile 0,7% ( 0,8).

Verdi 0,5% ( 0,6).

Radicali 0,5% ( 0,6).

La rilevazione e' stata effettuata da iXe' Trieste per Agora'-RAI 3 nei giorni 23-24/10/2013 tramite sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 6.801 contatti complessivi). Tutti i parametri sono uniformati ai piu' recenti dati forniti dall'ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentativita' rispetto ai parametri di sesso, eta' e macro area di residenza. 


SONDAGGIO: 1°PD  2°M5S  3°PDL! (LEGA AL 4,4) MA DAI DATI EMERGE UNA FORTISSIMA CRESCITA DEL MOVIMENTO DI GRILLO (+2,8%)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARONI ''SI AUGURA'' CHE IL PDL NON SCONFESSI L'ALLEANZA CON LA LEGA (INTERESSANTE SAPERE CHE SI AUGURANO I MILITANTI)

MARONI ''SI AUGURA'' CHE IL PDL NON SCONFESSI L'ALLEANZA CON LA LEGA (INTERESSANTE SAPERE CHE SI
Continua

 
GIULIANO FERRARA RIFA' LA ''PETTINATURA'' A D'ALEMA & SINISTRI SOCI (ARTICOLO IMPERDIBILE)

GIULIANO FERRARA RIFA' LA ''PETTINATURA'' A D'ALEMA & SINISTRI SOCI (ARTICOLO IMPERDIBILE)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FORMATO IL GRUPPO AL SENATO DEGLI SCISSIONISTI PD: SONO 14

28 febbraio - PARLAMENTO - SENATO - Sono quattordici i senatori, tutti provenienti dal
Continua

LA BREXIT OTTIENE PRIMI ''VIA LIBERA'' DALLA CAMERA DEI LORD (SARA'

28 febbraio - LONDRA - Il cammino verso la Brexit continua e un nuovo ostacolo è
Continua

IL GOVERNO POLACCO ANNUNCIA CHE NON APPOGGERA' LA RIELEZIONE DEL

28 febbraio - VARSAVIA - Il polacco Donald Tusk, gia capo del governo filo-Ue al
Continua

LA UE IMPONE DAZI TRA IL 65% E IL 75% SULL'ACCIAO CINESE (E CRITICA

28 febbraio - BRUXELLES - La notizia è di per sè rilevante, ma lo diventa ancor di
Continua

LA BREXIT COSTERA' CARA ALLA UE: BUCO DI 9 MILIARDI L'ANNO DA

28 febbraio - La Brexit, la futura uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea
Continua

LUCA ZAIA RINGRAZIA (BERLUSCONI) E AVVERTE: BASTA MANFRINE

27 febbraio - MILANO - ''Basta con sta manfrina. Amministrare una Regione non e' una
Continua

IL PARTITO NO-UE IN TESTA AI SONDAGGI NELLA REPUBBLICA CECA

27 febbraio - PRAGA - Secondo l'ultimo sondaggio elettorale condotto in Repubblica
Continua

120.000 MIGRANTI CLANDESTINI A TUTTI GLI EFFETTI DA RIMPATRIARE,

27 febbraio - MILANO - ''Secondo fonti di stampa la UE sta per proporre, con la
Continua

ITALIA ''SANTUARIO'' DEI TERRORISTI ISLAMICI IN FUGA DA SIRIA, IRAQ

27 febbraio - Oltre a rappresentare un potenziale target di attacchi diretti, il
Continua

THERESA MAY CHIUDERA' LE FRONTIERE BRITANNICHE AI MIGRANTI UE DAL

27 febbraio - LONDRA - La premier britannica Theresa May ha l'intenzione di abolire la
Continua
Precedenti »