47.245.675
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA ''SPENDING REVIEW'' DE ILNORD.IT: TAGLIARE LE SOMME MENZIONATE NELL'ARTICOLO DEL 50% (QUANDO? ADESSO!)

giovedì 24 ottobre 2013

Palazzo Chigi costa quindici volte la Casa Bianca, in termini di costo degli stipendi. Se Palazzo Chigi costa infatti 463.584.458 euro all'anno, la Casa Bianca si ferma a 29.850.000 euro, l'Eliseo francese costa 67 milioni di euro, Downing Street addirittura 6.600.000 sterline, cioè 8.187.799 euro. 

Le differenze non finiscono qui. Nell'Europa in crisi e senza lavoro i costi lievitano anche a causa del numero dei dipendenti. Alla Casa Bianca sono 468, a Palazzo Chigi quasi dieci volte tanto: 4.600. Anche in questo superiamo la Francia, che all'Eliseo ha 941 dipendenti, e la Gran Bretagna, con i suoi 1.337 dipendenti a Downing Street. 

Il calcolo complessivo risulta facile se si considera che nella Roma sulla via della recessione un dipendente del Palazzo di Governo può prendere fino a 207.000 euro all'anno, due terzi di quanto prende il presidente degli Stati Uniti (315.893 euro). Del resto anche all'Eliseo lo stipendio massimo dei dipendenti tocca la cifra di 191.184 euro, e quello di Downing Street arriva a 173.677 euro. Anche in questo ambito la vecchia Europa in decadenza batte in costi la nuova America: alla Casa Bianca lo stipendio massimo di un dipendente non supera i 135.834 euro annui. 

Ma non è finita qui.

GLI EURODEPUTATI ITALIANI sono i più pagati d’Europa!

Prima, vediamo cosa incassano gli altri: 

Austria 106.583

Olanda 86.125

Germania 84.108

Irlanda 82.065

UK 81.600 € (Regno Unito)

Belgio 72.017

Danimarca 69.264

Grecia 68.575

Lussemburgo 66.432

Francia 62.779

Finlandia 59.640

Svezia 57.000

Slovenia 50.400

Cipro 48.960

Portogallo 41.387

Spagna 35.051

Slovacchia 25.920

Rep. Ceca 24.180

Estonia 23.064

Malta 15.768

Lituania 14.196

Lettonia 12.900

Ungheria 9.132

Ora, l'Italia:

ITALIA: 144.084 €

Per ultima (e la più virtuosa) la Polonia 7.369: 20 volte in meno dell’Italia.

Ed ora, deputati e senatori italiani:

L’indennità parlamentare non esaurisce la retribuzione. I totali complessivi sono  - infatti - circa € 252.000 per ciascun deputato e € 255.000 per ciascun senatore, all’anno!  Che comprendono: retribuzione, diaria, rimborso spese di soggiorno, trasporto, telefoniche, altre esenzioni, altre gratuità/privilegi e benefit mai smentiti.

da agora-Fimmg Padova


LA ''SPENDING REVIEW'' DE ILNORD.IT: TAGLIARE LE SOMME MENZIONATE NELL'ARTICOLO DEL 50% (QUANDO? ADESSO!)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CATASTROFE VENETA: DA GENNAIO 2013, HANNO CHIUSO 2.806 AZIENDE. SIAMO ARRIVATI ALLA STASI DISTRUTTIVA.

CATASTROFE VENETA: DA GENNAIO 2013, HANNO CHIUSO 2.806 AZIENDE. SIAMO ARRIVATI ALLA STASI
Continua

 
MARONI ''SI AUGURA'' CHE IL PDL NON SCONFESSI L'ALLEANZA CON LA LEGA (INTERESSANTE SAPERE CHE SI AUGURANO I MILITANTI)

MARONI ''SI AUGURA'' CHE IL PDL NON SCONFESSI L'ALLEANZA CON LA LEGA (INTERESSANTE SAPERE CHE SI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!