56.178.643
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SPAGNA IN EBOLLIZIONE: SCIOPERO GENERALE DELLA SCUOLA CONTRO IL GOVERNO (OCCUPAZIONI DI STUDENTI E PROFESSORI INSIEME)

giovedì 24 ottobre 2013

MADRID - Dieci milioni di studenti e circa 800.000 professori parteciperanno allo sciopero generale indetto per oggi in Spagna contro i tagli all'istruzione e la riforma del settore promossa dal governo, approvata dal Congresso con i soli voti del Partido Popular e attualmente all'esame del Senato.

Per la prima volta lo sciopero generale riunisce studenti, professori e tutti i sindacati dell'istruzione pubblica e parificata. Il braccio di ferro fra il settore e il governo conservatore di Mariano Rajoy riguarda tagli per sei miliardi di euro negli ultimi due anni scolastici, con la riduzione di 25.000 borse di studio, il raddoppio delle tasse universitarie e la controversa legge per il miglioramento della qualita' dell'istruzione.

Lo sciopero segue quello convocato dai sindacati della scuola pubblica - Ceapa, Fe-CcOo, Fete-Ugt, Stes-iMpr, Estudiantes en Movimiento, Estudiantes progressista, Faest e Sindicato de Estudiantes della Rete Statale per la scuola pubblica - gli scorsi 18 ottobre, 12 settembre e 9 maggio.

Manifestazioni si svolgeranno nel pomeriggio in varie citta' del Paese. La Confederazione cattolica dei genitori di alunni e l'Associazione delle scuole cattoliche - che associa 2.056 centri - non aderiscono allo sciopero, pur contestando la riforma e i tagli al corpo docente.(ANSA).


SPAGNA IN EBOLLIZIONE: SCIOPERO GENERALE DELLA SCUOLA CONTRO IL GOVERNO (OCCUPAZIONI DI STUDENTI E PROFESSORI INSIEME)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONTRO L'UNIONE EUROPEA ENTRANO IN SCIOPERO IN PORTOGALLO LE FORZE DELL'ORDINE E L'ESERCITO (PREPARATIVI DI RIVOLTA)

CONTRO L'UNIONE EUROPEA ENTRANO IN SCIOPERO IN PORTOGALLO LE FORZE DELL'ORDINE E L'ESERCITO
Continua

 
''IL CANCRO DELL'EURO DEVE ESSERE ASPORTATO DAL CORPO DELL'UNIONE EUROPEA'' (FONTE INTERNA ALLA PRESIDENZA FRANCESE)

''IL CANCRO DELL'EURO DEVE ESSERE ASPORTATO DAL CORPO DELL'UNIONE EUROPEA'' (FONTE INTERNA ALLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »