71.216.526
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TROVATA LA ''SOLUZIONE FINALE'' DELLA CRISI IN SPAGNA: PER RISOLVERE IL DISASTRO DEI CONTI, ANDARE IN PENSIONE DA MORTI!

lunedì 21 ottobre 2013

MADRID  - Il limite per l'eta' pensionabile in Spagna "va elevato nel minor tempo possibile a 70 anni e bisogna avere almeno 40 anni di contributi per ottenere la pensione piena". La proposta e' di Jose' Luis Feito, presidente dell'Istituto di Studi Economici (IEE) - centro pensante della Confederazione degli imprenditori (CEOC) - e presidente della Commissione economia del patronato degli industriali. In una conferenza stampa sul bilancio statale, Feito ha evidenziato che il prossimo anno la spesa subira' un aumento del 4,9%, un dato ritenuto "insostenibile".

"L'invecchiamento - ha sostenuto cresce in modo molto rapido e le nuove pensioni sono superiori alla media. Per questo occorre una riforma da attuare nel minor tempo possibile". Da quest'anno l'eta' pensionabile per gli spagnoli e' stata elevata da 61 a 65 anni in quanto e' entrata in vigore la riforma del sistema pensionistico approvata nel 2011 dal Governo di Zapatero. A regime limite sara' di 67 anni entro il 2027.

Per calcolare la pensione si terra' conto della contribuzione degli ultimi 16 anni, in seguito - e sempre entro il 2027 - il calcolo sara' fatto sui contributi degli ultimi 25 anni. Secondo la Banca di Spagna, nel 2017 si arrivera' a un importo piu' basso del 5% rispetto a quelli calcolati con la legge precedente. I primi ad essere interessati dagli effetti della riforma sono i nati nel 1948, per raggiungere il 65/o anno appena iniziato, mentre la riforma completa sara' applicata ai nati nel 1960, che compiranno 67 anni nel 2027.(ANSA)


TROVATA LA ''SOLUZIONE FINALE'' DELLA CRISI IN SPAGNA: PER RISOLVERE IL DISASTRO DEI CONTI, ANDARE IN PENSIONE DA MORTI!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL SOGNO DEI GIOVANI LOMBARDI NON E' IL POSTO FISSO, MA DIVENTARE IMPRENDITORI (INIZIANDO DA LIBERI PROFESSIONISTI)

IL SOGNO DEI GIOVANI LOMBARDI NON E' IL POSTO FISSO, MA DIVENTARE IMPRENDITORI (INIZIANDO DA LIBERI
Continua

 
LA UE HA DATO 478 + 136 MILIONI DI EURO ALL'ITALIA PER ''ASSISTENZA PROFUGHI E GESTIONE MIGRANTI'' (DOVE SONO FINITI?)

LA UE HA DATO 478 + 136 MILIONI DI EURO ALL'ITALIA PER ''ASSISTENZA PROFUGHI E GESTIONE MIGRANTI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »