72.842.749
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TEMI DI CULTURA EBRAICA / SHABBAT

 

Shabbat, settimo giorno della settimana contando da domenica, sebbene si presenti oltre 50 volte in un anno, insieme a Yom Kippur rappresenta una delle festività e delle giornate sacre più importanti del calendario ebraico, l'unica ad essere citata nei Dieci Comandamenti. L'osservanza di Shabbat è da sempre uno dei punti di riferimento dell'esistenza e dello stile di vita del popolo ebraico e, come afferma una nota citazione, non è tanto il popolo ebraico ad aver preservato Shabbat quanto Shabbat ad aver preservato il popolo ebraico.

Secondo la tradizione, Shabbat possiede una profonda connessione con la creazione del mondo, dopo la quale Dio, giunto al settimo giorno, decise di fermarsi ("shabat" in ebraico significa "smettere"), e per questo motivo, anche gli uomini, durante questa giornata, si astengono da ogni attività produttiva.

L'idea dello Shabbat è uno dei maggiori contributi dell'Ebraismo alla cultura di tutto il mondo, rappresenta la base della concezione ciclica settimanale come unità di tempo, ed è divenuta un modello per Cristiani e Musulmani, che rispettivamente hanno stabilito la domenica e il venerdì come giorno di sacro riposo settimanale.

Nel calendario ebraico, i giorni trascorrono da tramonto a tramonto, per cui Shabbat inizia la sera del venerdì, chiamata Erev Shabbat, per terminare la sera del sabato, Motsa'ei Shabbat. La durata precisa della festività è determinata dalle differenze di orario nel corso dell'anno e da luogo a luogo.

Le consuetudini legate a questa festa sono molte e molto differenti, la principale è comunque il divieto di effettuare ogni attività produttiva. Secondo la legge ebraica, che prevede la proibizione di una precisa serie di azioni, anche ogni attività legata ad accensione e spegnimento del fuoco è vietata, motivo per cui gli ebrei religiosi non accendono alcun tipo di apparato elettrico e non viaggiano. Vi sono poi ebrei definiti tradizionali, e moderatamente religiosi, che osservano parzialmente la restrizione di viaggiare, utilizzare la corrente elettrica o svolgere altre attività, ma che comunque durante Shabbat non rispondono al telefono.

 

Per i religiosi, è una giornata dedicata alla preghiera, in cui si trascorrono diverse ore in sinagoga in parte dedicate alla lettura della Torah, l'insieme dei primi cinque libri della Bibbia, Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio, suddiviso in sezioni lette settimanalmente nel corso dell'anno. Casualmente, la suddivisione della Torah in brani corrispondenti alle settimane dell'anno coincide con la più antica e originale, prima che venisse organizzata la ripartizione in capitoli. In questo modo, la lettura della Torah viene completata nel corso dell'anno, e la giornata che ne celebra il termine, e il successivo nuovo inizio, non cade necessariamente di Shabbat ma coincide con l'ottavo giorno di Sukkot, chiamato Shmini Atseret, in cui si celebra la festa di Simcha Torah, Gioia della Torah, citato nel Talmud come "secondo giorno di Shmini Atseret". Per chi vive in Diaspora, Simcha Torah cade nel nono giorno di Sukkot, costituendo invece una ricorrenza a parte da Shmini Atseret.

 

In Israele, di Shabbat, tutti gli uffici pubblici e gran parte delle aziende private in Israele restano chiusi. I trasporti pubblici, treni e autobus, non funzionano, e in molte località è difficile anche trovare un ristorante aperto, mentre, al contrario, radio e TV trasmettono regolarmente.

Nelle città dove la popolazione è a maggioranza laica, come Tel Aviv e dintorni, l'osservanza di Shabbat da parte delle aziende e dei trasporti è minima. Le famiglie laiche dedicano la giornata festiva al relax e alla vita all'aria aperta, mentre nei quartieri religiosi, tra cui un'ampia area di Gerusalemme, il carattere sacro di Shabbat viene osservato pienamente, molte strade restano chiuse al traffico e per spostarsi da un luogo all'altro è necessario studiare percorsi alternativi.

 

Articolo tratto da: http://www.goisrael.it

 

 


TEMI DI CULTURA EBRAICA / SHABBAT




 
   Articolo Successivo
 
TEMI DI CULTURA EBRAICA / Bar-Bat Mitzvah in Israele

TEMI DI CULTURA EBRAICA / Bar-Bat Mitzvah in Israele


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FDI: IL TRIONFO DI BORIS JOHNSON ENNESIMO CEFFONE ALLA SINISTRA

13 dicembre - ''Il trionfo di Boris Johnson e dei Tories rifila l'ennesimo sonoro
Continua

LA VITTORIA DI BORIS JOHNSON TIRA UNA LEGNATA ALL'EURO: -1,8% CON

13 dicembre - Sterlina in forte rialzo dopo la vittoria elettorale dei conservatori
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO AVUTO UN MANDATO FORTE DAL POPOLO PER FARE

13 dicembre - ''Un mandato forte'' a favore della Brexit. Così Boris Johnson commenta
Continua

IL PARTITO ANTI-BREXIT PRENDE LEGNATA STORICA NON VIENE ELETTA

13 dicembre - Jo Swinson si è dimessa dalla guida del partito Liberal Democratico
Continua

LA VITTORIA TRAVOLGENTE DI BORIS JOHNSON ESALTA LA STERLINA:

13 dicembre - Impennata della sterlina dopo i risultati delle elezioni politiche nel
Continua

MATTEO SALVINI: GO BORIS GO!

12 dicembre - ''Go Boris Go! Sinistra sconfitta anche in Gran Bretagna!''. Il leader
Continua

TRIONFO DI BORIS JOHNSON A CAPO DEI TORY ALLE ELEZIONI: 368 A 191

12 dicembre - Londra - Schiacciante vittoria dei conservatori schierati per la Brexit
Continua

SONDAGGIO: LEGA 1° PARTITO 32% CENTRODESTRA 50,1% PD 19,3% M5S

12 dicembre - ROMA - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il
Continua

IL GOVERNO CONTE PROVOCA 1.000 LICENZIAMENTI IN TIRRENIA CON STOP A

12 dicembre - Per Tirrenia-Cin c'e' ''la prospettiva di 1.000 licenziamenti tra il
Continua

SALVINI: M5S MAI COL PD POI VIVA IL PD NO AL MES POI VIVA IL MES.

12 dicembre - ''Se qualcuno ha tradito un ideale per salvare la poltrona, questi sono
Continua

PRODUZIONE INDUSTRIALE PRECIPITA IN TUTTA L'EUROZONA: -2,2% NEL

12 dicembre - Nuovo peggioramento della produzione industriale nell'area euro. A
Continua

SENATORE M5S PASSA ALLA LEGA

12 dicembre - ''Oggi, forte di una reciproca stima costruita nei mesi appena
Continua

M5S NEL CAOS, 4 SENATORI VOTANO CONTRO IL GOVERNO, 14 DEPUTATI

12 dicembre - ''Io spero vivamente di no''. Questa la risposta di Danilo Toninelli,
Continua

SALVINI INDAGATO PER I VOLI DI STATO CHE NON HANNO PROVOCATO DANNO

12 dicembre - L'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini e' indagato dalla procura di
Continua

HAI LA PARTITA IVA E HAI ADERITO ALLA FLAT TAX? ALLORA TI FACCIO

12 dicembre - ''Il fisco ha messo nel mirino le partite Iva che hanno usufruito della
Continua

MATTEO SALVINI: ADESSO IL GOVERNO TASSA ANCHE IL TETRAPAK (A BREVE

12 dicembre - ''Contrordine compagni! Adesso il governo tassa pure il Tetrapak, questi
Continua

14 DEPUTATI M5S DISERTANO LA VOTAZIONE ALLA CAMERA SUL MES (SONO

11 dicembre - Quattordici deputati M5S non hanno partecipato al voto alla camera sul
Continua

IL COMITATO VITTIME SALVA BANCHE ORGANIZZA UN FLASH MOB CONTRO IL

11 dicembre - ROMA - Flash mob dell'associazione 'Vittime del salva banche' davanti
Continua

BORGHI: ''CONTE TRADITORE, NON DOVEVA FIRMARE IL TRATTATO MES''.

11 dicembre - ROMA - AULA DEL PARLAMENTO - ''Il mandato che Conte aveva ricevuto da
Continua

DI MAIO: MES SOLO SE ASSIEME A UNIONE BANCARIA E GARANZIA UE SU

11 dicembre - ''Non possiamo mettere i soldi in banca degli italiani, per usare una
Continua
Precedenti »