71.216.295
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BRUNETTA / IL PD VUOLE DEPREDARE LA PICCOLA BORGHESIA: SARA' MICA RICCO UNO CHE HA UNA CASA DA 36 A 41 METRI QUADRATI!

martedì 8 ottobre 2013

Roma - "Puo' essere considerato un 'nemico di classe' chi abita in una casa a Roma di 36 o 41 metri quadrati, a seconda che trattasi di civile abitazione o casa popolare? Sembrerebbe di si', almeno a giudicare dall'emendamento presentato dal Pd per far pagare l'Imu sulle prime case con rendite superiori a 750 euro".

Lo dice il capogruppo del pdl alla Camera Renato Brunetta. "La proposta e' talmente assurda da far tornare alla mente i tempi eroici della rivoluzione bolscevica, quando i russi erano costretti alla coabitazione forzata, mentre in Italia il 'piano casa' di Amintore Fanfani dava a ciascuno un tetto sotto il quale far crescere la propria famiglia. Ma non e' questa la sola contraddizione. Le rendite catastali non sono univoche su tutto il territorio nazionale. Variano da citta' a citta' e, all'interno della stessa citta', da zona a zona".

"Le case piu' vecchie ma anche di maggior valore - perche' situate nei centri urbani - avendo una rendita piu' antica sono anche quelle soggette ad una minore tassazione. Mentre, in periferia, le case di piu' recente costruzione sono le piu' tartassate. Ne deriva un totale disallineamento tra il loro effettivo valore di mercato e l'imposta che grava sull'immobile. Quindi la proposta del Pd diventa una specie di 'riffa' scriteriata di ordinaria ingiustizia fiscale, che si somma a quel museo degli orrori che e' il fisco italiano. Sono ragioni sufficienti a motivare una assoluta opposizione da parte del Pdl. Se si vuol colpire la piccola e media borghesia, noi, semplicemente, non ci stiamo", conclude. (ANSA)


BRUNETTA / IL PD VUOLE DEPREDARE LA PICCOLA BORGHESIA: SARA' MICA RICCO UNO CHE HA UNA CASA DA 36 A 41 METRI QUADRATI!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA LEGNATA DI LUTTWAK: ''GLI SBARCHI A LAMPEDUSA, L'ARRIVO DI IMMIGRATI E' COLPA DEL PAPA''

LA LEGNATA DI LUTTWAK: ''GLI SBARCHI A LAMPEDUSA, L'ARRIVO DI IMMIGRATI E' COLPA DEL PAPA''

 
CONFESERCENTI: LA PRESSIONE FISCALE ARRIVERA' AL 45,8% A FINE ANNO (E IL DEBITO PUBBLICO ANCHE COSI' AUMENTERA')

CONFESERCENTI: LA PRESSIONE FISCALE ARRIVERA' AL 45,8% A FINE ANNO (E IL DEBITO PUBBLICO ANCHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »