63.381.187
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCAVATA LA VORAGINE (DEI DEBITI DEL COMUNE DI ROMA) TROVATI I FESSI CHE LA RIEMPIONO (I CONTRIBUENTI ITALIANI)

lunedì 7 ottobre 2013

Milano - I cittadini italiani sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri. Ad esempio  i cittadini di Alessandria (Piemonte) stanno pagando il massimo assoluto di tutte le aliquote comunali come la legge prevede per i comuni in dissesto finanziario.

Ad Alessandria è arrivato un commissario che sta “liquidando” le aziende comunali (con relativi licenziamenti) e trattando i creditori (banche incluse) come si conviene di fronte ad un soggetto fallito.

Invece pare che a Roma, città sommersa dai debiti, pioveranno milioni di euro dal resto dei cittadini e delle aziende italiane. Per la gioia dei romani e delle banche creditrici.

Dal Corriere della Sera: 

"Non soldi ma opere di bene. Tradotto: il governo dice sì all’aiuto a Roma Capitale per far quadrare il Bilancio (mancano 867 milioni), e la strada normativa è stata individuata. Manca, però, l’ok definitivo del ministro all’Economia Saccomanni, ed è per questo che da via XX Settembre parlano di «incontro interlocutorio». Ignazio Marino, invece, si sbilancia: «Il governo interverrà. Non con una dazione di denaro ma col supporto alle norme che chiediamo per razionalizzare la spesa». Martedì prossimo l’incontro con Saccomanni, mentre ieri, in un mega vertice – al quale, oltre al sindaco, hanno partecipato il viceministro Luigi Casero (pidiellino, di Legnano), il capo di gabinetto del Mef, il commissario straordinario al debito pre-2008 Massimo Varazzani, il sottosegretario di palazzo Chigi Giovanni Legnini, più i tecnici del Comune (assessore al Bilancio, ragioniere generale) – si è cercata una soluzione.

Alla fine, la strada dovrebbe essere quella di un decreto legge, collegato al Patto di stabilità. Ma, secondo alcune indiscrezioni, Marino ha dovuto battere i pugni sul tavolo per ottenere un aiuto dal governo, mettendo nuovamente sul piatto le sue dimissioni e anche la candidatura olimpica di Roma al 2024: «Se vogliamo candidarci ai Giochi, non possiamo dichiarare la bancarotta». Alla fine, palazzo Chigi lo avrebbe accontentato. Come? Qualcosa fa capire lo stesso sindaco: «Il deficit è drammatico, quasi un miliardo da tagliare in tre mesi, su tre milioni di persone. La manovra del governo Monti era di 14 miliardi, ma in 12 mesi e su 60 milioni di persone». Gran parte degli 800 milioni finiranno a carico della gestione commissariale: si parla di una cifra superiore ai 500 milioni".

Fonte: Rischio Calcolato. 


SCAVATA LA VORAGINE (DEI DEBITI DEL COMUNE DI ROMA) TROVATI I FESSI CHE LA RIEMPIONO (I CONTRIBUENTI ITALIANI)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PD TENTA IL COLPO DI MANO: REINTRODURRE L'IMU! (MA IL PDL FA SAPERE CHE COSI' LETTA CADE) QUINDI EMENDAMENTO BOCCIATO

IL PD TENTA IL COLPO DI MANO: REINTRODURRE L'IMU! (MA IL PDL FA SAPERE CHE COSI' LETTA CADE) QUINDI
Continua

 
LA LEGNATA DI LUTTWAK: ''GLI SBARCHI A LAMPEDUSA, L'ARRIVO DI IMMIGRATI E' COLPA DEL PAPA''

LA LEGNATA DI LUTTWAK: ''GLI SBARCHI A LAMPEDUSA, L'ARRIVO DI IMMIGRATI E' COLPA DEL PAPA''


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua
Precedenti »