43.416.127
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PD TENTA IL COLPO DI MANO: REINTRODURRE L'IMU! (MA IL PDL FA SAPERE CHE COSI' LETTA CADE) QUINDI EMENDAMENTO BOCCIATO

lunedì 7 ottobre 2013

Roma - Lo scontro sotterraneo nella maggioranza sull'agenda economica del governo riemerge ancora sul Decreto legge sull'Imu, in attesa di essere convertito in legge entro il 30 ottobre. Le commissioni Bilancio e Finanze della Camera sono giunte alle battute finali dell'esame del provvedimento che attende il via libera dell'aula di Montecitorio e poi del Senato. Riaffiora in alcuni emendamenti del Pd - sarebbero almeno tre quelli ritenuti piu' "critici" - l'opzione di un allargamento della platea di contribuenti che dovranno pagare la prima rata dell'imposta ai piu' abbienti, nettamente osteggiato dal Pdl. 

Tempi ristretti e possibili ricadute sulla tenuta del governo stanno spingendo i presidenti delle due commissioni, il Pd Francesco Boccia e il Pdl Daniele Capezzone, a "blindare" il testo con un rigoroso esame di ammissibilita' che ha gia' determinato l'esclusione di due emendamenti dei deputati del Pd che prevedono la riduzione della platea degli esenti e aumenti compensativi di altre imposte per assicurare il gettito previsto.

I deputati del Pd sembrano comunque intenzionati a non rinunciare almeno a ottenere un dibattito nella riunione delle commissioni riunite per rilanciare poi la questione politica in sede di elaborazione della Legge di stabilita'. Gli emendamenti potrebbero essere trasformati in ordine del giorno. (AGI)


IL PD TENTA IL COLPO DI MANO: REINTRODURRE L'IMU! (MA IL PDL FA SAPERE CHE COSI' LETTA CADE) QUINDI EMENDAMENTO BOCCIATO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TOSI DA' I NUMERI (SBAGLIATI) E ZAIA SI ARRABBIA. (HA RAGIONE)

TOSI DA' I NUMERI (SBAGLIATI) E ZAIA SI ARRABBIA. (HA RAGIONE)

 
SCAVATA LA VORAGINE (DEI DEBITI DEL COMUNE DI ROMA) TROVATI I FESSI CHE LA RIEMPIONO (I CONTRIBUENTI ITALIANI)

SCAVATA LA VORAGINE (DEI DEBITI DEL COMUNE DI ROMA) TROVATI I FESSI CHE LA RIEMPIONO (I
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA UN ENORME TAGLIO DELLE TASSE PER AZIENDE

23 gennaio - Nel suo incontro alla Casa Bianca con gli imprenditori del settore
Continua

PRIMO ORDINE ESECUTIVO DEL PRESIDENTE TRUMP: RITIRO USA DAL

23 gennaio - WASHINGTON - Sara' sul ritiro degli Usa dall'accordo commerciale Tpp
Continua

FINANCIAL TIMES: GRANDI BANCHE SI PREPARANO ALLA FINE DELL'EURO NEL

23 gennaio - LONDRA - La notizia è clamorosa, ma come sempre accade in questi casi,
Continua

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua
Precedenti »