56.170.299
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DISASTROSO RICAMBIO: FUGGONO DALL'ITALIA GIOVANI PREPARATI, ARRIVANO ONDATE DI DISPERATI. (PAESE FALLITO E DEVASTATO)

giovedì 3 ottobre 2013

Milano - Dal primo gennaio 2013 i cittadini italiani residenti all'estero sono 4.341.156, il 7,3% dei circa 60 milioni di italiani. Rispetto al 2012 si registra un aumento del 3,1% pari a 132.179 iscrizioni. La maggior parte dei residenti all'estero si trova in Europa (2.364.263, il 54,5% del totale), segue l'America (1.738.831, 40,1%), l'Oceania (136.682, 3,1%), l'Africa (56.583, 1,3%) e l'Asia (44.797, 1%).

E' uno dei dati che emerge dall'ottava edizione del Rapporto italiani nel mondo 2013 della Fondazione Migrantes che e' stato presentato questa mattina a Roma. Il Rapporto e' suddiviso in sette sezioni. I dati sopra riportati fanno riferimento all' anagrafe degli italiani residenti all'estero (Aire) del Ministero dell'Interno, dalla quale risulta che la comunita' di cittadini italiani all'estero piu' incisiva continua ad essere quella argentina (691.481), quella tedesca (651.852), la Svizzera (558.545), la francese (373.145) e la brasiliana (316.699). Il 52,8% degli italiani all'estero (quasi 2 milioni e 300 mila) all'inizio del 2013 e' partito dal meridione, il 32% (circa un milione e 390 mila) dal nord e il 15% dal centro Italia (poco piu' di 662 mila).

La Sicilia con 687.394 residenti e' la prima regione di origine degli italiani all'estero, seguita da Campania, Lazio, Calabria, Lombardia, Puglia e Veneto.

Nel biennio 2012-2013 si rileva una particolare dinamicita' - si legge nel Rapporto - che ha riguardato in particolare la Lombardia con +17.573 presenze all'estero, il Veneto (+14.195).

A livello generale, considerando i comuni con il maggior numero di iscritti all' Aire, Roma con 274.249 iscrizioni apre l'elenco, seguita da altre sette grandi citta' italiane - Milano, Napoli, Torino, Genova, Palermo, Trieste, Catania - anche se con numeri molto distanziati dalla capitale. A seguire il primo piccolo comune, Licata, l'unico non capoluogo tra i primi dieci. (ANSA).



 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BARCONE CON OLTRE 500 CLANDESTINI AFFONDA AL LARGO DI LAMPEDUSA: SALVATI SOLO 130. ALTRO BARCONE CON 463 ARRIVA IN PORTO

BARCONE CON OLTRE 500 CLANDESTINI AFFONDA AL LARGO DI LAMPEDUSA: SALVATI SOLO 130. ALTRO BARCONE
Continua

 
IL GOVERNO NON DICE LA VERITA' SULL'AUMENTO DELL'IVA: INVECE DI INCASSARE DI PIU', LO STATO AVRA' ULTERIORI PERDITE.

IL GOVERNO NON DICE LA VERITA' SULL'AUMENTO DELL'IVA: INVECE DI INCASSARE DI PIU', LO STATO AVRA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »