74.162.697
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DAL 2023 IN VENDITA BIGLIETTI TERRA-MARTE. MA DI SOLA ANDATA. GIA' 10.000 ADESIONI.

lunedì 22 aprile 2013

 

La vita sul pianeta Marte potrà diventare una realtà già nel 2023. E' quanto afferma Mars One, società olandese che, stando a quanto riporta un articolo del Guardian, sta lavorando su un piano per inviare quattro astronauti su Marte e per convincere anche la gente comune a partecipare all'iniziativa, con l'obiettivo di creare una colonia umana nel 2023.

Se le cose andassero secondo i piani della società, il desiderio dell'astronomo Carl Sagan potrebbe concretizzarsi 17 anni dopo la visione da lui illustrata; qualche mese prima di morire, Sagan registrò un messaggio di speranza, rivolto a chi avrebbe esplorato Marte in futuro: "Qualsiasi sia la ragione per cui vi trovate su Marte, sono felice di sapere che siete lì. E vorrei essere con voi". Il viaggio su Marte potrebbe essere però di sola andata. Ed è lo stesso sito di Mars One a dire che, nel caso in cui gli esseri umani volessero tornare sulla Terra, "un ritorno non potrebbe essere né anticipato né atteso". Che cosa vuol dire?

Il problema è che, una volta sul pianeta, il corpo umano dovrebbe adattarsi a una superficie che ha una gravità pari al 38% di quella della Terra. Il processo di adattamento avrebbe un impatto notevole, provocando un cambiamento fisiologico totale nella densità delle ossa, nella forza dei muscoli, e nella circolazione del sangue. Con il risultato che i turisti dello spazio, una volta "cambiati", non riuscirebbero più a sopravvvivere nelle condizioni della Terra. Ci sono problemi di carattere anche tecnico. Per poter ritornare, i menbri della colonia dovrebbero avere a disposizione un razzo ben assemblato e rifornito, capace di sfuggire al campo gravitazionale di Marte, di sistemi capaci di sostenere un viaggio di sette mesi e di strumenti per riuscire a "ormeggiare" presso una stazione spaziale che orbita sulla Terra o che assicura comunque un atterraggio sicuro. E "nessuno di questi presupposti è cosa da poco", scrive il sito, visto che ci sarebbe bisogno di "una capacità tecnica e di costi notevoli".

Detto questo, il progetto ha già ricevuto richieste da 10.000 persone, che si sono "iscritte" per fondare una colonia su Marte.L'annuncio ufficiale avverrà oggi, all'Hotel Pennsylvania di New York. Il dirigente medico di Mars One ha riferito al Guardian che l'età dei partecipanti varia tra i 18 e i 62 anni e che, sebbene le donne siano presenti, sono più gli uomini a voler andare sul pianeta. (WSI)

 


DAL 2023 IN VENDITA BIGLIETTI TERRA-MARTE. MA DI SOLA ANDATA. GIA' 10.000 ADESIONI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOOGLE FIBER E INTERNET DIVENTA UN MISSILE. PROVARE PER CREDERE (QUANDO CI SARA' NEL TERZO MONDO ITALIA, OVVIAMENTE)

GOOGLE FIBER E INTERNET DIVENTA UN MISSILE. PROVARE PER CREDERE (QUANDO CI SARA' NEL TERZO MONDO
Continua

 
CHI DORME DI PIU'... FA FIGLI. (PROVARE PER CREDERE)

CHI DORME DI PIU'... FA FIGLI. (PROVARE PER CREDERE)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

INDICE ZEW PRECIPITA: LA GERMANIA VEDE NERISSIMO, CROLLO GLOBALE

18 febbraio - Brusco calo a febbraio dell'indice Zew, che è l'indice di fiducia delle
Continua

MEGA BOOM DELL'OCCUPAZIONE IN GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT

18 febbraio - LONDRA - L'economia britannica ha creato posti di lavoro a un ritmo
Continua

542 MALATI DI CORONAVIRUS SULLA NAVE DA CROCIERA DIAMOND PRINCESS

18 febbraio - Altre 88 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess,
Continua

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua

GERMANIA: IMPENNATA CLAMOROSA DELLA DISOCCUPAZIONE: +200.000 A

30 gennaio - Il numero di disoccupati in Germania è aumentato di quasi 200.000 a
Continua

ANCHE EGYPT AIR BLOCCA TUTTI I VOLI DA E PER LA CINA DAL 1°

30 gennaio - IL CAIRO - La compagnia di bandiera egiziana EGYPT Air ha annunciato la
Continua

ANCHE AIR FRANCE FERMA I VOLI DA E PER LA CINA

30 gennaio - PARIGI - Dopo British Airways e Lufthansa, anche la compagnia di
Continua

AGGIORNAMENTO DALLA CINA: 7.711 MALATI CORONAVIRUS, 170 MORTI 1.370

30 gennaio - I contagi da coronavirus sono 7.711 e si registrano 1.370 casi in
Continua

BLOCCATA A CIVITAVECCHIA NAVE MSC CON 7.000 PERSONE A BORDO: SI

30 gennaio - Una nave da crociera MSC è bloccata a Civitavecchia a causa della
Continua

RUSSIA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE TERRESTRI CON LA CINA. BLOCCATO

30 gennaio - MOSCA - La Russia ha deciso di chiudere i confini con la Cina a causa
Continua

COMPAGNIA AEREA LUFTHANSA INTERROMPE A TEMPO INDETERMINATO VOLI

29 gennaio - La compagnia aerea tedesca Lufthansa ha annunciato la cancellazione di
Continua

VIROLOGO BURIONI: MORTALITA' CORONAVIRUS SIMILE ALLA SPAGNOLA DEL

29 gennaio - La mortalità del coronavirus cinese ''non è bassa, circa il 2%, ed è
Continua

BRITANNICI RIMPATRIATI DALLA CINA IN QUARANTENA IN BASE MILITARE

29 gennaio - LONDRA - Sono circa duecento i cittadini britannici che il governo di
Continua

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua
Precedenti »