67.712.757
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN PORTOGALLO: TRIONFO DEI PARTITI ANTI TROIKA E ANTI AUSTERITA'

lunedì 30 settembre 2013

LISBONA - Le elezioni amministrative in Portogallo hanno fatto registrate una sonora sconfitta per il partito socialdemocratico del premier, Pedro Passos Coelho, che paga la politica di austerita' e tagli imposta al suo paese dalla Troika (UE, BCE, FMI).

Il premier ha riconosciuto la sconfitta, definendola "vergognosa", ma ha escluso le dimissioni.

Il partito conservatore socialdemocratico (PDS) e' crollato al 16,59% dal 38,66 che aveva ottenuto appena due anni fa alle elezioni politiche. Vittoria netta del Partito socialista (36,4% dal 28,5) e del Partito comunista (11%).

Salgono gli indipendenti (6,6%). La vittoria socialista si concretizza con 1.757 milioni di voti contro gli 800 mila del PSD e il leader del PS, Antonio Jose' Seguro, e' tornato a chiedere le dimissioni del governo e elezioni politiche anticipate. Il Ps ha mantenuto la capitale Lisbona, dove Antonio Costa e' stato confermato per il terzo mandato consecutivo, ed ha conquistato grandi citta' come Coimbra, Sintra, Vila Nova de Saia e la presidenza dell'Associazione nazionale dei Comuni; Oporto, la seconda citta' portoghese, ha eletto l'indipendente Rui Moreira.

La coalizione di Governo, PSD e CDS, ma messo insieme appena il 20 per cento dei consensi, contro il 43,11 delle precedenti amministrative del 2009 e il 50,37% delle politiche di due anni fa. (ANSA).


ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN PORTOGALLO: TRIONFO DEI PARTITI ANTI TROIKA E ANTI AUSTERITA'




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA BIBBIA DEI MERCATI FINANZIARI MONDIALI (IL WALL STREET JOURNAL) ACCUSA: ROMA BRUCIA, LETTA E B. PERDONO TEMPO.

LA BIBBIA DEI MERCATI FINANZIARI MONDIALI (IL WALL STREET JOURNAL) ACCUSA: ROMA BRUCIA, LETTA E B.
Continua

 
PER DIFENDERE L'INGHILTERRA, CAMERON ANNUNCIA: VIA DALLA CONVENZIONE EUROPEA  DIRITTI UMANI. DECIDIAMO NOI LE ESPULSIONI

PER DIFENDERE L'INGHILTERRA, CAMERON ANNUNCIA: VIA DALLA CONVENZIONE EUROPEA DIRITTI UMANI.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »