67.675.556
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PARLA ZAIA / VOGLIAMO UN PREMIER DEL NORD PIU' PRATICO DI PARTITE IVA CHE DI PALAZZI ROMANI

lunedì 22 aprile 2013

''Magari un premier del Nord piu' pratico di partita iva che di palazzi romani. Monti? Ci sono delle pregiudiziali, perche' la sua partita ci e' stata imposta dopo la caduta del governo Berlusconi''. Cosi' il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, che continua: "La rielezione di Giorgio Napolitano a presidente della Repubblica rappresenta oggi l'unica opportunita' che abbiamo di poter vedere subito incaricato un presidente del Consiglio per un governo di larghe intese. Il consenso che ha avuto Napolitano e' un assoluto mandato a dare vita ad un governo di larghe intese che dovra' trovare la stessa fiducia in Parlamento perche' non c'e' piu tempo''.

Ancora Zaia: ''La grande investitura ottenuta da Napolitano ci pone di fronte ad un presidente che non e' piu' a fine mandato e che ha una nuova totale autorevolezza derivante dall'essere a inizio mandato. E il Veneto ha bisogno di un governo, ha bisogno dei riferimenti nazionali. Temi come quelli della disoccupazione, anche giovanile, degli ammortizzatori sociali, dei suicidi tra gli imprenditori, del sociale, della ripresa economica, delle infrastrutture, possono essere solo risolti con un colpo di reni. Mi auguro, conoscendo Napolitano, che si faccia presto magari mutuando il modello tedesco o quello olandese, dove nei momenti di crisi economica e storica avversari politici di maggioranza e opposizione hanno saputo mettersi assieme sulla base di un'agenda di governo ponendo al primo posto il benessere dei cittadini. L'elezione di Giorgio Napolitano e' stata l'unica strada possibile per uscire da una paralisi imbarazzante del Parlamento. La maggioranza schiacciante che deve essere letta, a mio avviso,come la volonta' di chiudere un pagina di storia imbarazzante legata all'elezione del Capo dello Stato dove abbiamo anche visto impallinare candidati da parte degli stessi presentatori''.

Fonte: Ansa


PARLA ZAIA / VOGLIAMO UN PREMIER DEL NORD PIU' PRATICO DI PARTITE IVA CHE DI PALAZZI ROMANI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NAPOLITANO PENSA AD AMATO. LA GENTE PENSA A SOPRAVVIVERE. LA PARTITOCRAZIA PENSA A OCCUPARE IL POTERE.

NAPOLITANO PENSA AD AMATO. LA GENTE PENSA A SOPRAVVIVERE. LA PARTITOCRAZIA PENSA A OCCUPARE IL
Continua

 
PAPA FRANCESCO (QUESTA MATTINA): ''ANCHE NELLA CHIESA CI SONO GLI ARRAMPICATORI''.

PAPA FRANCESCO (QUESTA MATTINA): ''ANCHE NELLA CHIESA CI SONO GLI ARRAMPICATORI''.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »