43.368.089
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BRUNETTA: LE DIMISSIONI DI MASSA DEL PDL SONO PRONTE. SE IL SENATO FARA' DECADERE BERLUSCONI, DECADRA' IL PARLAMENTO.

venerdì 27 settembre 2013

Roma - "Il governo non c'entra in questa vicenda, o meglio; il governo viene eletto da una maggioranza, nella maggioranza ci sono Pd, Pdl-Fi e Sc. Bene, non e' possibile che questa stessa maggioranza che regge il governo cambi al Senato per votare retroattivamente la decadenza di Berlusconi".

Lo ha sottolineato in una dichiarazione a "Prima di tuto" su Radio Rai Uno, il capogruppo Pdl alla Camera Renato Brunetta. "La fiducia? Se sara' per il governo, non ci sara' alcun problema, il problema sara' del Partito democratico: con chi vota la fiducia, con la stessa maggioranza con cui vuol far decadere Berlusconi? Al Senato, la maggioranza si e' spaccata: Pd, Sel e Cinquestelle hanno votato per la decadenza di Berlusconi e questa, ripeto, e' stata una ferita gravissima non solo per la tenuta parlamentare, ma per la stessa sopravvivenza della maggioranza di governo". "Noi staremo sempre dalla parte della Costituzione, vigileremo per la sua corretta applicazione. Se il Pd vorra' continuare in questa follia di applicare retroattivamente la legge Severino al senatore Berlusconi, noi del Pdl ci dimetteremo tutti dal Parlamento", ha concluso Brunetta. (Adnkronos) 


BRUNETTA: LE DIMISSIONI DI MASSA DEL PDL SONO PRONTE. SE IL SENATO FARA' DECADERE BERLUSCONI, DECADRA' IL PARLAMENTO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ECCO LA LETTERA DI DIMISSIONI DEI PARLAMENTARI DEL PDL. FIRME IN MASSA, DOCUMENTI CONSEGNATI AI CAPIGRUPPO IN PARLAMENTO

ECCO LA LETTERA DI DIMISSIONI DEI PARLAMENTARI DEL PDL. FIRME IN MASSA, DOCUMENTI CONSEGNATI AI
Continua

 
NON SERVONO CHISSA' QUALI ANALISI ECONOMICHE PER CAPIRE CHI CI HA GUADAGNATO E CHI E' STATO AMMAZZATO DALL'EURO.

NON SERVONO CHISSA' QUALI ANALISI ECONOMICHE PER CAPIRE CHI CI HA GUADAGNATO E CHI E' STATO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »