42.221.855
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCONTRO AL CALOR BIANCO: NAPOLITANO MINACCIA IL PDL (CHE MINACCIA NAPOLITANO) DI NON INDIRE ELEZIONI ANTICIPATE.

giovedì 26 settembre 2013

Roma - "Evocare il colpo di Stato o parlare di 'operazione eversiva' e' grave e assurdo". Giorgio Napolitano scende direttamente in campo dopo la minaccia di dimissioni di massa annunciate nella serata di ieri dai parlamentari Pdl in caso di decadenza di Silvio Berlusconi. Il Capo dello Stato in mattinata parla di fatto "inquietante" e ribadisce il concetto in una nota ufficiale in cui sostiene che le dimissioni in blocco dei deputati e dei senatori berlusconiani "configurerebbe l'intento, o produrrebbe l'effetto, di colpire alla radice la funzionalita' delle Camere".

"Non meno inquietante - continua Napolitano - sarebbe il proposito di compiere tale gesto al fine di esercitare un'estrema pressione sul Capo dello Stato per il piu' ravvicinato scioglimento delle Camere. C'e' ancora tempo, e mi auguro se ne faccia buon uso, per trovare il modo di esprimere - se e' questa la volonta' dei parlamentari del PdL - la loro vicinanza politica e umana al Presidente del PdL, senza mettere in causa il pieno svolgimento delle funzioni dei due rami del Parlamento".

Quanto alle parole di Berlusconi che ieri ha evocato 'il colpo di Stato' o 'operazione eversiva' Napolitano parla di fatto "grave e assurdo": "l'applicazione di una sentenza di condanna definitiva, inflitta secondo le norme del nostro ordinamento giuridico per fatti specifici di violazione della legge - aggiunge - e' dato costitutivo di qualsiasi Stato di diritto in Europa, cosi' come lo e' la non interferenza del Capo dello Stato o del Primo Ministro in decisioni indipendenti dell'autorita' giudiziaria".

Malgrado lo stop del Colle il Pdl continua sulla strada decisa ieri e sia alla Camera che al Senato i parlamentari del partito di Berlusconi stanno iniziando a raccogliere le firme per rassegnare le dimissioni di massa e consegnarle ai capigruppo. Si smarca dalla linea ufficiale Gaetano Quagliariello, secondo cui le "dimissioni si danno e non si annunciano"- ".

"Ieri comunque - ha aggiunto il ministro per le Riforme - non abbiamo votato alcuna dimissione". E anche Maurizio Lupi getta acqua sul fuoco: "da qui al 4 ottobre ogni parlamentare del Pdl decidera' cosa fare", dice. Appoggio pieno al Capo dello Stato arriva dal Pd: il segretario dei democratici, Guglielmo Epifani, parla di "richiamo fermo e obbligato alle funzioni essenziali della democrazia parlamentare e al rispetto costituzionale della separazione dei poteri".

"Il Pd condivide nella sostanza e nel contenuto la nota del Presidente e ancora una volta ne apprezza lo spirito di servizio verso il Paese. Tutto ora va ricondotto nell'alveo della chiarezza e per questo ognuno si assuma fino in fondo la responsabilita' dei propri atti". E Roberto Speranza, capogruppo 'democrat' alla Camera, definisce "gravissimo" l'atteggiamento del Pdl e chiede "un chiarimento vero, forte e definitivo sia sul piano politico che istituzionale". (AGI)


SCONTRO AL CALOR BIANCO: NAPOLITANO MINACCIA IL PDL (CHE MINACCIA NAPOLITANO) DI NON INDIRE ELEZIONI ANTICIPATE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INVASIONE DI CLANDESTINI HA ASSUNTO DIMENSIONI MOSTRUOSE: 1.800 ARRIVI IN 24 ORE. ITALIA INVASA.

L'INVASIONE DI CLANDESTINI HA ASSUNTO DIMENSIONI MOSTRUOSE: 1.800 ARRIVI IN 24 ORE. ITALIA INVASA.

 
A GUBITOSI CIO' CHE E' DI GUBITOSI: RAI (FINALMENTE!) CON RISULTATO OPERATIVO IN UTILE E BILANCIO PARI NEL 2014 (BRAVO!)

A GUBITOSI CIO' CHE E' DI GUBITOSI: RAI (FINALMENTE!) CON RISULTATO OPERATIVO IN UTILE E BILANCIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »