72.902.975
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NAPOLITANO PENSA AD AMATO. LA GENTE PENSA A SOPRAVVIVERE. LA PARTITOCRAZIA PENSA A OCCUPARE IL POTERE.

lunedì 22 aprile 2013

Un governo politico con forti innesti tecnici guidato da un premier che abbia una chiara spendibilita' internazionale e che possa durare almeno due anni. Questo e' l'impianto sul quale starebbe ragionando il presidente Giorgio Napolitano al Quirinale tra contatti e la preparazione del suo discorso alle Camere.

Il riserbo del Colle e' assoluto in queste ore, ma restano alcune certezze: il desiderio del capo dello Stato di fare in fretta e la convinzione che le forze politiche, Pd compreso, questa volta sapranno assumersi le proprie responsabilita' lasciando al recente passato la politica dei veti incrociati. Per cui resta confermato che Napolitano dovrebbe aprire le consultazioni gia' martedi' prossimo per tentare di dare un incarico entro giovedi' e chiudere la partita del governo in questa settimana. In ambienti politici si disegna questo scenario in costruzione: il premier dovrebbe essere un politico di area centro-sinistra con una forte 'spending' internazionale.

Il profilo perfetto sarebbe quello di Giuliano Amato (secondo Napolitano - ndr)  ma sul suo nome restano alcune resistenze: la piu' persistente e' quella della Lega nord. Per mantenere una guida politica all'esecutivo si pensa a due vicepremier, come - ad esempio, visto che i nomi dovranno essere calibrati con il massimo equilibrio - Enrico Letta e Angelino Alfano. Un sottosegretario alla presidenza del Consiglio come Gianni Letta potrebbe far quadrare i conti.

I ministri invece, e questa potrebbe essere la novita', dovrebbero essere lontani quanto basta dai partiti. Il mix potrebbe essere realizzato con la scelta di formare una squadra efficiente di ministri tecnici o a ''bassa intensita' politica', come si ragiona nel Pd. In questo quadro, Napolitano potrebbe recuperare alcuni ministri del governo Monti, come la Cancellieri e Di Paola. Per l'economia, vale lo stesso principio del premier, cioe' un' importante ''spendibilita' estera''. Quindi, Monti o Saccomanni? Anche i sottosegretari potrebbero avere un ruolo importante in questo disegno: potrebbero tornare personalita' politiche per chiudere il cerchio.

Come ha confermato Franco Marini, ''Napolitano non ha spazi per dire cose diverse dal 'fare intese anche con il Pdl'''. E di questo sono consapevoli tutti nel Pd. Perche' e' proprio al Pd che il capo dello Stato guarda perplesso. La confusione tra i Democratici e' tale che martedi' ci sara' una direzione che dovra' individuare la delegazione da mandare al Quirinale per le consultazioni. Non che cio' possa cambiare troppo i destini del governo: la direzione, infatti, dovra' anche definire il mandato della linea da portare al Colle e che - osserva una fonte qualificata del Pd - sara' quello di convenire con cio' che Napolitano chiede. E questo, nonostante nel Pd la sola parola 'larghe intese' provochi ancora reazioni nervose. Rosy Bindi, ad esempio, si e' spinta a dire che per Enrico Letta ''non e' il momento'' di pensare a palazzo Chigi perche' il popolo Democrat non vuole un governo con Berlusconi.

Ma la rotta si sta tracciando e tutti dovranno seguirla. Altrimenti Napolitano procedera' lo stesso. L'alternativa e' il voto, magari a giugno.

Fabrizio Finzi - Ansa


NAPOLITANO PENSA AD AMATO. LA GENTE PENSA A SOPRAVVIVERE. LA PARTITOCRAZIA PENSA A OCCUPARE IL POTERE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INTERVISTA / ROBERTO CALDEROLI A TUTTO CAMPO

INTERVISTA / ROBERTO CALDEROLI A TUTTO CAMPO

 
PARLA ZAIA / VOGLIAMO UN PREMIER DEL NORD PIU' PRATICO DI PARTITE IVA CHE DI PALAZZI ROMANI

PARLA ZAIA / VOGLIAMO UN PREMIER DEL NORD PIU' PRATICO DI PARTITE IVA CHE DI PALAZZI ROMANI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BORGHI: IL MILIARDO PER LA POPOLARE DI BARI NEL MAXIEMENDAMENTO? E

14 dicembre - ''Vediamo se Renzi riesce a saltare due volte di fila sulle banche senza
Continua
GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' DEL GOVERNO PD-M5S.

13 dicembre - Continua ad aumentare la sfiducia degli italiani nel governo giallorosso
Continua

COMUNITA' EBRAICA BRITANNICA: CORBYN HA PERMESSO SI SCATENASSE

13 dicembre - ''La storia non sarà tenera con Jeremy Corbyn'' che ha permesso
Continua

PARAGONE: VOTO CONTRO LA MANOVRA, M5S NON PUO' STARE DIETRO LOGICHE

13 dicembre - ''Caro Movimento, il trionfo di Brexit dimostra che la coerenza
Continua

FDI: IL TRIONFO DI BORIS JOHNSON ENNESIMO CEFFONE ALLA SINISTRA

13 dicembre - ''Il trionfo di Boris Johnson e dei Tories rifila l'ennesimo sonoro
Continua

LA VITTORIA DI BORIS JOHNSON TIRA UNA LEGNATA ALL'EURO: -1,8% CON

13 dicembre - Sterlina in forte rialzo dopo la vittoria elettorale dei conservatori
Continua

BORIS JOHNSON: ''ABBIAMO AVUTO UN MANDATO FORTE DAL POPOLO PER FARE

13 dicembre - ''Un mandato forte'' a favore della Brexit. Così Boris Johnson commenta
Continua

IL PARTITO ANTI-BREXIT PRENDE LEGNATA STORICA NON VIENE ELETTA

13 dicembre - Jo Swinson si è dimessa dalla guida del partito Liberal Democratico
Continua

LA VITTORIA TRAVOLGENTE DI BORIS JOHNSON ESALTA LA STERLINA:

13 dicembre - Impennata della sterlina dopo i risultati delle elezioni politiche nel
Continua

MATTEO SALVINI: GO BORIS GO!

12 dicembre - ''Go Boris Go! Sinistra sconfitta anche in Gran Bretagna!''. Il leader
Continua

TRIONFO DI BORIS JOHNSON A CAPO DEI TORY ALLE ELEZIONI: 368 A 191

12 dicembre - Londra - Schiacciante vittoria dei conservatori schierati per la Brexit
Continua

SONDAGGIO: LEGA 1° PARTITO 32% CENTRODESTRA 50,1% PD 19,3% M5S

12 dicembre - ROMA - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il
Continua

IL GOVERNO CONTE PROVOCA 1.000 LICENZIAMENTI IN TIRRENIA CON STOP A

12 dicembre - Per Tirrenia-Cin c'e' ''la prospettiva di 1.000 licenziamenti tra il
Continua

SALVINI: M5S MAI COL PD POI VIVA IL PD NO AL MES POI VIVA IL MES.

12 dicembre - ''Se qualcuno ha tradito un ideale per salvare la poltrona, questi sono
Continua

PRODUZIONE INDUSTRIALE PRECIPITA IN TUTTA L'EUROZONA: -2,2% NEL

12 dicembre - Nuovo peggioramento della produzione industriale nell'area euro. A
Continua

SENATORE M5S PASSA ALLA LEGA

12 dicembre - ''Oggi, forte di una reciproca stima costruita nei mesi appena
Continua

M5S NEL CAOS, 4 SENATORI VOTANO CONTRO IL GOVERNO, 14 DEPUTATI

12 dicembre - ''Io spero vivamente di no''. Questa la risposta di Danilo Toninelli,
Continua

SALVINI INDAGATO PER I VOLI DI STATO CHE NON HANNO PROVOCATO DANNO

12 dicembre - L'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini e' indagato dalla procura di
Continua

HAI LA PARTITA IVA E HAI ADERITO ALLA FLAT TAX? ALLORA TI FACCIO

12 dicembre - ''Il fisco ha messo nel mirino le partite Iva che hanno usufruito della
Continua

MATTEO SALVINI: ADESSO IL GOVERNO TASSA ANCHE IL TETRAPAK (A BREVE

12 dicembre - ''Contrordine compagni! Adesso il governo tassa pure il Tetrapak, questi
Continua
Precedenti »