71.212.773
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PARADOSSI ITALIANI: SUL SITO DEL MINISTERO DEL TESORO DATI DRAMMATICI, IL MINISTRO INVECE DICE CRISI FINITA.

mercoledì 25 settembre 2013

ROMA - È tutto scritto sul sito del Tesoro, ma i partiti e i media fanno finta di non capire. L'economia della penisola italica assomiglia da vicino alla sua situazione politica: dà un'impressione di calma, ma è solo apparente. Le complicazioni sono onnipresenti, con una crisi che sembra essere sul punto di riaprirsi, creando una voragine nel clima di fiducia di mercati e imprenditori stranieri.

Il Paese resta in una fase di recessione, ma il Governo parla di ripresa. La contrazione del Pil sarà di circa il 2% nel 2013. I tassi di interesse sono scesi dalla soglia di pericolo del 7% toccata a gennaio 2012, ma sono rimasti invariati quest'estate su livelli poco confortanti (scambiando tra il 4,5% e il 5%).

La parola chiave è "fiducia". Ma uno Stato non può continuare a dipendere dall'approvazione dei mercati per sperare di ridurre il fardello del debito pubblico (l'Italia ha storicamente dovuto pagare un costo molto alto alla voce 'spese per interesse' per rifinanziarsi sui mercati) e rilanciare la crescita. 

Il tentativo di Mario Monti di riformare il Paese da novembre 2011 a dicembre 2012 non ha ottenuto i risultati sperati. La terza economia dell'area euro è sempre uno dei malati principali dell'ospedale del Sud d'Europa.

I partiti sono sordi e intanto la ripresa sfuma. E non è solo questione di trovare il miliardo di euro per evitare l'aumento dell'Iva. I problemi sono tanti. L'Europa continua a costare caro per colpa delle politiche imposte dalla Germania. Tagliare la spesa pubblica è un'impresa quasi impossibile: al massimo si riuscirà a frenarne l’aumento. Il tutto mentre l'incertezza sul versante dello Spread - dipendente dall'incerta stabilità politica, ma anche dal contesto esterno europeo - continua a pesare sul futuro della nazione. (WSI)


PARADOSSI ITALIANI: SUL SITO DEL MINISTERO DEL TESORO DATI DRAMMATICI, IL MINISTRO INVECE DICE CRISI FINITA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
I PETTI DI POLLO VENDUTI IN ITALIA SONO FARCITI DI ANTIBIOTICI. SI CREANO BATTERI FARMACO RESISTENTI (BUON APPETITO)

I PETTI DI POLLO VENDUTI IN ITALIA SONO FARCITI DI ANTIBIOTICI. SI CREANO BATTERI FARMACO
Continua

 
L'INVASIONE DI CLANDESTINI E' SENZA TREGUA: ALTRI 600 IN POCHE ORE IN SICILIA. STATO ASSENTE, LE MAFIE HANNO VINTO.

L'INVASIONE DI CLANDESTINI E' SENZA TREGUA: ALTRI 600 IN POCHE ORE IN SICILIA. STATO ASSENTE, LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »