91.877.928
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SALDI DI FINE STAGIONE (PRIMA DEL DEFAULT): SVENDUTA TELECOM AGLI SPAGNOLI CHE LA COMPRANO COI SOLDI ESM (BESTIALE!)

martedì 24 settembre 2013

ROMA  - "Telecom Italia diventerà spagnola": arriva la bomba su Piazza Affari, la conferma dei rumor che erano circolati nelle ultime ore e che sono diventati realtà a mezzanotte, con l'annuncio ufficiale del patto tra Telefonica e Telco. 

L'iberica Telefonica ha raggiunto un accordo con Generali, Mediobanca e Intesa Sanpaolo per aumentare la propria partecipazione in Telco - che controlla il 22,4% di Telecom - dal 46 al 65%. L'accordo non si conclude qui, visto che prevede anche un'opzione che porterebbe Telefonica a salire nel breve termine fino al 70%. Questo è stato annunciato e scritto ampiamente.

Quello che non leggerete sui giornali è che, verosimilmente, per portare a compimento l'operazione, verrà finanziata da qualche banca spagnola - già fallita - e salvata con i soldi dei contribuenti italiani attraverso il fondo salva stati e banche ESM, al quale l'Italia partecipa con 125 miliardi di euro, presi a debito sui mercati.

Il prezzo pattuito, secondo quanto si apprende è di 1 euro per azione. L'accordo attribuisce così a Telco (e di conseguenza a Telecom) un valore di 1 euro per azione contro gli 0,59 euro della chiusura di lunedì.

La vendita sarà orchestrata da Generali, Mediobanca e Intesa Sanpaolo; l'offerta dovrebbe prevedere l'acquisto, anche se in due fasi, di tutte le quote degli azionisti italiani della holding Telco e anche del debito (prestito dei soci e prestito bancario).

La Cassa depositi e prestiti, invocata dai consumatori, si chiama fuori: "siamo una società con missione pubblica che utilizza risorse private. Il risparmio postale è la maggior fonte della nostra provvista, dobbiamo gestirlo oculatamente e questo fa si che molte delle cose che Governo e Parlamento ci chiedono non le possiamo fare", ha detto il presidente Franco Bassanini. Proprio queste dichiarazioni hanno di fatto dato il via libera all'operazione Telefonica. 

Le associazioni dei consumatori avevano lanciato l'allarme proprio alla vigilia, capendo che qualcosa di grosso era in ballo. Adusbef e Federconsumatori avevano scritto chiaramente di temere una manovra che avrebbe scippato "un asset importante di un'azienda strategica italiana come Telecom Italia a prezzi di realizzo", chiedendo l'intervento del governo, anche "tramite la Cassa Depositi e Prestiti, per impedire che la società possa diventare una colonia spagnola".

Intanto l'amministratore delegato Marco Patuano ha assicurato sul rischio di possibili esuberi, affermando che non intenzionato a licenziare "proprio nessuno".  (WSI)


SALDI DI FINE STAGIONE (PRIMA DEL DEFAULT): SVENDUTA TELECOM AGLI SPAGNOLI CHE LA COMPRANO COI SOLDI ESM (BESTIALE!)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GARANTE PER LA PRIVACY SCHIANTA IL REDDITOMETRO: BLOCCATA LA SPEDIZIONE DELLE LETTERE AI PRESUNTI EVASORI

IL GARANTE PER LA PRIVACY SCHIANTA IL REDDITOMETRO: BLOCCATA LA SPEDIZIONE DELLE LETTERE AI
Continua

 
UNA SENATRICE DEL MOVIMENTO 5 STELLE APRE ''LA SCATOLA DI TONNO'' DEL SENATO: SOLDI A GO GO REGALATI A COMPARI E AMICI

UNA SENATRICE DEL MOVIMENTO 5 STELLE APRE ''LA SCATOLA DI TONNO'' DEL SENATO: SOLDI A GO GO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »