67.659.873
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CHI HA TRA I 30 E I 40 ANNI NON RIUSCIRA' A COMPRARE CASA PRIMA DEL 2020, IN ITALIA (EDILIZIA SFRACELLATA)

giovedì 19 settembre 2013

ROMA  - Il mercato edilizio italiano rimane in forte affanno. Nel mese di luglio, l'indice destagionalizzato che misura la produzione delle costruzioni è sceso su base mensile, dunque rispetto al mese di giugno, -2%. Stando a quanto ha aggiunto l'Istat, l'indice è salito invece nel trimestre compreso tra i mesi di maggio e luglio +1% su base trimestrale.

Tuttavia, tenendo conto degli effetti di calendario, la performance dell'indice è stata decisamente negativa (a luglio 2013 i giorni lavorativi sono stati 23, contro i 22 di luglio); il calo, o meglio lo scivolone, è stato -10,8% su base annua. Ancora, considerata la media dei primi sette mesi del 2013, la produzione è crollata -11,7%, sempre su base annua. 

Il trend del mercato edilizio italiano riflette il collasso del mercato immobiliare: come ha reso noto recentemente un articolo di Bloomberg, a Roma - solo per citare un esempio - non si vedono segnali di un miglioramento, con la fase di deterioramento dei prezzi che prosegue senza interruzione e viene affiancata dalla carenza di operazioni di acquisto.

Nonostante la svalutazione delle proprietà immobiliari, le cifre sulle vendite di case restano deprimenti. Le persone di età compresa tra i 30 e i 40 anni non comprano più e sarà così fino alla fine del decennio.

(WSI)

CHI HA TRA I 30 E I 40 ANNI NON RIUSCIRA' A COMPRARE CASA PRIMA DEL 2020, IN ITALIA (EDILIZIA SFRACELLATA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CORRUZIONE DENTRO EQUITALIA: PERQUISITE SEDI E PERFINO L'INPS, 5 SOTTO INCHIESTA TRA I QUALI IL DIRETTORE NORD ITALIA

CORRUZIONE DENTRO EQUITALIA: PERQUISITE SEDI E PERFINO L'INPS, 5 SOTTO INCHIESTA TRA I QUALI IL
Continua

 
VOLETE CONOSCERE IL FUTURO DELL'ITALIA? ECCOLO: SCACCO MATTO IN NOVE MOSSE. E L'ULTIMA SI CHIAMA DEFAULT

VOLETE CONOSCERE IL FUTURO DELL'ITALIA? ECCOLO: SCACCO MATTO IN NOVE MOSSE. E L'ULTIMA SI CHIAMA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »