52.057.139
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CHI HA TRA I 30 E I 40 ANNI NON RIUSCIRA' A COMPRARE CASA PRIMA DEL 2020, IN ITALIA (EDILIZIA SFRACELLATA)

giovedì 19 settembre 2013

ROMA  - Il mercato edilizio italiano rimane in forte affanno. Nel mese di luglio, l'indice destagionalizzato che misura la produzione delle costruzioni è sceso su base mensile, dunque rispetto al mese di giugno, -2%. Stando a quanto ha aggiunto l'Istat, l'indice è salito invece nel trimestre compreso tra i mesi di maggio e luglio +1% su base trimestrale.

Tuttavia, tenendo conto degli effetti di calendario, la performance dell'indice è stata decisamente negativa (a luglio 2013 i giorni lavorativi sono stati 23, contro i 22 di luglio); il calo, o meglio lo scivolone, è stato -10,8% su base annua. Ancora, considerata la media dei primi sette mesi del 2013, la produzione è crollata -11,7%, sempre su base annua. 

Il trend del mercato edilizio italiano riflette il collasso del mercato immobiliare: come ha reso noto recentemente un articolo di Bloomberg, a Roma - solo per citare un esempio - non si vedono segnali di un miglioramento, con la fase di deterioramento dei prezzi che prosegue senza interruzione e viene affiancata dalla carenza di operazioni di acquisto.

Nonostante la svalutazione delle proprietà immobiliari, le cifre sulle vendite di case restano deprimenti. Le persone di età compresa tra i 30 e i 40 anni non comprano più e sarà così fino alla fine del decennio.

(WSI)

CHI HA TRA I 30 E I 40 ANNI NON RIUSCIRA' A COMPRARE CASA PRIMA DEL 2020, IN ITALIA (EDILIZIA SFRACELLATA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CORRUZIONE DENTRO EQUITALIA: PERQUISITE SEDI E PERFINO L'INPS, 5 SOTTO INCHIESTA TRA I QUALI IL DIRETTORE NORD ITALIA

CORRUZIONE DENTRO EQUITALIA: PERQUISITE SEDI E PERFINO L'INPS, 5 SOTTO INCHIESTA TRA I QUALI IL
Continua

 
VOLETE CONOSCERE IL FUTURO DELL'ITALIA? ECCOLO: SCACCO MATTO IN NOVE MOSSE. E L'ULTIMA SI CHIAMA DEFAULT

VOLETE CONOSCERE IL FUTURO DELL'ITALIA? ECCOLO: SCACCO MATTO IN NOVE MOSSE. E L'ULTIMA SI CHIAMA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »