42.253.359
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CORRUZIONE DENTRO EQUITALIA: PERQUISITE SEDI E PERFINO L'INPS, 5 SOTTO INCHIESTA TRA I QUALI IL DIRETTORE NORD ITALIA

giovedì 19 settembre 2013

 Roma - Sono 29 le perquisizioni in abitazioni e uffici, comprese sedi Equitalia e dell'Inps, in corso da parte del Nucleo Valutario della Guardia di Finanza nell'ambito di un'inchiesta per corruzione relativa alla riscossione dei tributi, coordinata dai pm capitolini Francesca Loi e Francesco Ciardi.

Ventinove perquisizioni (presso abitazioni, uffici e sedi di societa') sono in corso - quindi -  in alcune citta' italiane (Roma, Napoli, Latina, Venezia, Genova) su ordine della procura della capitale a carico di funzionari di Equitalia che avrebbero garantito indebiti vantaggi finanziari a imprenditori e professionisti. In cambio della promessa di denaro, infatti, sarebbero state accolte, senza che vi fossero i requisiti, istanze di rateizzazione di cartelle esattoriali oppure si sarebbe interferito nelle procedure di versamento dei contributi previdenziali alterando sia la correttezza dei dati relativi al pagamento sia la visibilita' degli stessi, anche al fine di ottenere la rinuncia, da parte dell'ente di riscossione, ad adottare le procedure di esecuzione immobiliare.

Cinque persone risulterebbero iscritte nel registro degli indagati. Denaro per agevolare la rateizzazione dei tributi anche per chi non ne aveva i requisiti. La Guardia di Finanza - secondo quanto apprende l'ANSA - sta perquisendo a Genova gli uffici di Francesco Pasquino, direttore regionale per la Liguria di Equitalia Nord. 

Questa la vicenda che sarebbe dietro all'inchiesta per corruzione avviata dalla procura di Roma, che oggi ha portato all'esecuzione di 29 perquisizioni in abitazioni private e uffici, comprese sedi dell'Inps e di Equitalia, di cinque persone tra Roma, Latina, Napoli e Genova.

(Adnkronos - Ansa)


CORRUZIONE DENTRO EQUITALIA: PERQUISITE SEDI E PERFINO L'INPS, 5 SOTTO INCHIESTA TRA I QUALI IL DIRETTORE NORD ITALIA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SEGRETARIA DI BERSANI E L'EX BRACCIO DESTRO DI ERRANI VERSO IL PROCESSO PER TRUFFA AGGRAVATA

LA SEGRETARIA DI BERSANI E L'EX BRACCIO DESTRO DI ERRANI VERSO IL PROCESSO PER TRUFFA AGGRAVATA

 
CHI HA TRA I 30 E I 40 ANNI NON RIUSCIRA' A COMPRARE CASA PRIMA DEL 2020, IN ITALIA (EDILIZIA SFRACELLATA)

CHI HA TRA I 30 E I 40 ANNI NON RIUSCIRA' A COMPRARE CASA PRIMA DEL 2020, IN ITALIA (EDILIZIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »