63.423.726
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BOMBA POLACCA: LO STATO CONFISCA I SOLDI DEI FONDI PENSIONISTICI PRIVATI PER TAPPARE LA VORAGINE DEL DEBITO PUBBLICO!

lunedì 9 settembre 2013

Varsavia - Confisca dei depositi bancari; confisca dell'oro; confisca delle case. Gli stati, in quella che ha tutti i requisiti di essere una congiura con le banche e il mondo delle lobby, risolvono i loro problemi e gli eccessi degli anni passati in questo modo: confiscando i beni dei contribuenti.

L'ultimo caso riguarda la Polonia, che ha preso una decisione che sta facendo tremare i suoi cittadini; ovviamente, per non dire loro la verità, e per essere politically correct, la decisione è stata battezzata "revisione delle pensioni". Tale revisione implica il trasferimento allo stato - dunque la confisca - della metà dei fondi pensionistici privati (molti dei quali sono posseduti da società come Allianz, Axa, Generali, ING e Aviva).

Motivo: ripianare il debito sovrano, troppo alto. In sintesi, per capire come stanno le cose in Polonia: il governo ha troppo debito per emettere ulteriore debito; dunque nazionalizza i fondi pensione privati trasformando i loro possedimenti di bond in "asset"; i nuovi asset confiscati verranno utilizzati per abbassare il rapporto debito/pil; quando il debito/Pil scenderà al di sotto di una soglia, il governo tornerà a emettere nuovo debito sovrano.

"La riforma "decimerà il sistema di fondi pensionistici privati, creando uno spazio fiscale che assicurerà vita più facile al governo - ha commentato Peter Attard Montalto di Nomura - il governo ha una definizione strana del concetto di proprietà privata, dal momento che nega che questa sia una forma di nazionalizzazione.

"Questo è peggio delle paure dei mercati", ha detto un gestore di uno dei fondi pensione principali, che ha chiesto di non essere identificato. (WSI)


BOMBA POLACCA: LO STATO CONFISCA I SOLDI DEI FONDI PENSIONISTICI PRIVATI PER TAPPARE LA VORAGINE DEL DEBITO PUBBLICO!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AMERICANI RUSSI FRANCESI E INGLESI STANNO CONCENTRANDO NEL MARE SIRIANO ENORMI FLOTTE CON DECINE DI NAVI DA GUERRA

AMERICANI RUSSI FRANCESI E INGLESI STANNO CONCENTRANDO NEL MARE SIRIANO ENORMI FLOTTE CON DECINE DI
Continua

 
LA SOLUZIONE FINALE DELLA MERKEL: ''IN ITALIA E IN GRECIA LA POLITICA DELL'AUSTERITY STA FUNZIONANDO''.

LA SOLUZIONE FINALE DELLA MERKEL: ''IN ITALIA E IN GRECIA LA POLITICA DELL'AUSTERITY STA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: MANOVRA CORAGGIOSA ED ESPANSIVA. LO CHIEDONO GLI

23 settembre - ''In queste ultime settimane ho avuto modo di fare alcune chiacchierate
Continua

ATTILIO FONTANA: SIAMO IN GRADO DI FARE LE OLIMPIADI 2026 BENE E

22 settembre - ''Noi abbiamo dato la disponibilita' e non abbiamo nessun problema.
Continua

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua
Precedenti »