56.330.301
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BOMBA POLACCA: LO STATO CONFISCA I SOLDI DEI FONDI PENSIONISTICI PRIVATI PER TAPPARE LA VORAGINE DEL DEBITO PUBBLICO!

lunedì 9 settembre 2013

Varsavia - Confisca dei depositi bancari; confisca dell'oro; confisca delle case. Gli stati, in quella che ha tutti i requisiti di essere una congiura con le banche e il mondo delle lobby, risolvono i loro problemi e gli eccessi degli anni passati in questo modo: confiscando i beni dei contribuenti.

L'ultimo caso riguarda la Polonia, che ha preso una decisione che sta facendo tremare i suoi cittadini; ovviamente, per non dire loro la verità, e per essere politically correct, la decisione è stata battezzata "revisione delle pensioni". Tale revisione implica il trasferimento allo stato - dunque la confisca - della metà dei fondi pensionistici privati (molti dei quali sono posseduti da società come Allianz, Axa, Generali, ING e Aviva).

Motivo: ripianare il debito sovrano, troppo alto. In sintesi, per capire come stanno le cose in Polonia: il governo ha troppo debito per emettere ulteriore debito; dunque nazionalizza i fondi pensione privati trasformando i loro possedimenti di bond in "asset"; i nuovi asset confiscati verranno utilizzati per abbassare il rapporto debito/pil; quando il debito/Pil scenderà al di sotto di una soglia, il governo tornerà a emettere nuovo debito sovrano.

"La riforma "decimerà il sistema di fondi pensionistici privati, creando uno spazio fiscale che assicurerà vita più facile al governo - ha commentato Peter Attard Montalto di Nomura - il governo ha una definizione strana del concetto di proprietà privata, dal momento che nega che questa sia una forma di nazionalizzazione.

"Questo è peggio delle paure dei mercati", ha detto un gestore di uno dei fondi pensione principali, che ha chiesto di non essere identificato. (WSI)


BOMBA POLACCA: LO STATO CONFISCA I SOLDI DEI FONDI PENSIONISTICI PRIVATI PER TAPPARE LA VORAGINE DEL DEBITO PUBBLICO!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AMERICANI RUSSI FRANCESI E INGLESI STANNO CONCENTRANDO NEL MARE SIRIANO ENORMI FLOTTE CON DECINE DI NAVI DA GUERRA

AMERICANI RUSSI FRANCESI E INGLESI STANNO CONCENTRANDO NEL MARE SIRIANO ENORMI FLOTTE CON DECINE DI
Continua

 
LA SOLUZIONE FINALE DELLA MERKEL: ''IN ITALIA E IN GRECIA LA POLITICA DELL'AUSTERITY STA FUNZIONANDO''.

LA SOLUZIONE FINALE DELLA MERKEL: ''IN ITALIA E IN GRECIA LA POLITICA DELL'AUSTERITY STA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »