49.705.070
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RIPRESA? SCEMENZE: LA STRETTA CREDITIZIA DELLE BANCHE ALLE IMPRESE ITALIANE AUMENTATA ANCORA

lunedì 9 settembre 2013

Roma - Non si ferma la stretta delle banche sul credito: a luglio, infatti, i prestiti al settore privato sono scesi del 3,3% su base annua contro il -3 % registrato il mese precedente. Lo dice una indagine di Bankitalia sulle principali voci dei bilanci bancari. I prestiti alle famiglie, si legge ancora nell'analisi, sono scesi dell'1,1% (-1,0% a giugno) mentre quelli alle societa' non finanziarie sono calati del 4,1% (stesso dato del mese precedente).

Quanto ai tassi d'interesse, comprensivi delle spese accessorie, quelli sui finanziamenti erogati nel mese alle famiglie per l'acquisto di abitazioni sono stati pari al 3,96 per cento (3,90 per cento a giugno). Invece - aggiunge Bankitalia - quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo sono stati pari al 9,52 per cento (9,55 a giugno).

I tassi d'interesse sui nuovi prestiti alle societa' non finanziarie di importo fino a 1 milione di euro sono stati pari al 4,41 per cento (4,30 nel mese precedente); quelli sui nuovi prestiti di importo superiore a tale soglia sono aumentati al 2,96 per cento (2,77 per cento a giugno). I tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono stati pari all'1,05 per cento (1,08 per cento a giugno). (Adnkronos)


RIPRESA? SCEMENZE: LA STRETTA CREDITIZIA DELLE BANCHE ALLE IMPRESE ITALIANE AUMENTATA ANCORA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
2,5 MILIARDI DI EURO PER ''RICAPITALIZZARE'' MPS (SE NON SI TROVANO INVESTITORI ANDRA' NAZIONALIZZATA)  PIU' DELL'IMU!

2,5 MILIARDI DI EURO PER ''RICAPITALIZZARE'' MPS (SE NON SI TROVANO INVESTITORI ANDRA'
Continua

 
SVIZZERA CHOC: ''L'ITALIA HA DUE SOLE STRADE DAVANTI. VIA DALL'EURO O RISTRUTTURARE STILE GRECIA I BOT E I BTP'' (DEFAULT)

SVIZZERA CHOC: ''L'ITALIA HA DUE SOLE STRADE DAVANTI. VIA DALL'EURO O RISTRUTTURARE STILE GRECIA I
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua

LE NOTTI AFRICANE DI MILANO: UN ALGERINO E DUE MAROCCHINI RAPINANO

19 luglio - MILANO - Due giovani di 27 e 28 anni, rispettivamente di Padova e
Continua

AFRICANO RIPRENDE CON LO SMARTPHONE UN CONNAZIONALE CHE PER QUESTO

19 luglio - TERZIGNO (NAPOLI) - Aveva ripreso un connazionale con lo smartphone
Continua

PROSEGUONO GLI ACCERTAMENTI SULLO STATO DI SALUTE DI UMBERTO BOSSI

19 luglio - ROMA - Proseguono almeno per tutta la giornata di oggi gli accertamenti
Continua
Precedenti »