47.389.805
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SICILIANI, CALABRESI, CAMPANI, PUGLIESI SONO COLPEVOLI A PRESCINDERE: COMPAGNIE ASSICURATIVE XENOFOBE E RAZZISTE

lunedì 9 settembre 2013

Milano - Leggere con attenzione: "Da più di 50 anni, Auto Europe, è una della più rinomate ditte mediatrici di noleggi auto. Negli ultimi anni abbiamo ampliato la nostra gamma di offerte: mediazione di auto in più di 8000 uffici di noleggio in tutto il mondo; servizi con conducente e transfer; vetture sportive e di lusso. Il nostro motto è: "Se pensi che ci sia qualcosa di piú importante di un cliente, allora, devi pensarci ancora un po' su". Lo scopo che Auto Europe si é prefissato, è di offrire ai propri clienti la migliore qualitá del servizio ai prezzi più competitivi. Auto Europe, non crede che i clienti debbano ricevere un servizio più scadente, solo perchè pagano di meno. I nostri prezzi sono sempre competitivi e non ci dimentichiamo mai, che il nostro compito è quello di servire al meglio la nostra clientela".

Questo è il modo col quale la società di noleggio auto Autoeurope presenta sè stessa nella sua pagina web: www.autoeurope.it 

Direte, tutto bene che c'è da aggiungere?

C'è, c'è. Perchè se pensate - cari turisti stranieri e/o italiani - di noleggiare una vettura con questa compagnia vi consigliamo di leggere molto ma molto attentamente le clausole assicurative. E specialmente una. 

Questa: "Franchigia per assicurazione CDW (limitazione di responsabilità per danni): EUR 0.00.  Se il furto totale o parziale AVVIENE nelle regioni Campania , Apulia , Calabria o Sicily , il cliente sarà comunque responsabile per l'ammonare di (da EUR 200.00 - EUR 400.00 + IVA a seconda delle categoria di vettura). Ciò vale per tutte le prenotazioni, indipendentemente dalla sede di ritiro del mezzo; è rilevante solo il luogo in cui avviene il furto totale o parziale. La franchigia per la limitazione di responsibilità danni rimane a zero per le suddette regioni. Franchigia in caso di furto: EUR 0.00.  Assicurazione di responsabilità civile per danni a persone e cose al di fuori del veicolo:Included in rates . Copertura per lesioni corporali e danni alle cose all'esterno del veicolo noleggiato fino a ca.EUR 20,000,000.00 .  Chilometraggio illimitato".

Sì, avete letto bene: su molti modelli offerti NON c'è la franchigia - infatti costa un po' di più noleggare quel tipo di auto - però... se la noleggiate e ve la rubano in Sicilia, Campania, Calabria e "Apulia" (evito commenti, sarebbero irriguardosi nei confronti dell'estensore di questo testo) PAGHERETE COMUNQUE una specie di "TASSA XENOFOBA"  dai 200 ai 400 euro per il semplice fatto di esservi azzardati ad andare con l'auto noleggiata da AUTOEUROPE in queste regioni dello Stato italiano. 

Ovviamente, Autoeurope applica ai clienti quello che le compagnie di assicurazione a loro volta apllicano - immaginiamo - alla società. Quindi la TASSA XENOFOBA dai 200 ai 400 euro dovrebbe essere il frutto dell'evidente e marchiano atteggiamento discriminatorio, a nostro parere razzista e xenofobo, nei contronti dei cittadini siciliani, campani, calabresi che vengono indistintamente considerati "rischiosi" per l'incolumità delle automobili a noleggio di Autoeurope. Come se, essere siciliani, calabresi, campani e "apulei" fosse una colpa a prescindere e quindi sanzionata sul piano assicurativo. 

Quanto avete letto impone una serie di riflessioni circa le modalità con le quali potrà essere offerta tutela sia ai clienti che alle popolazioni ingiustamente denigrate. Le stanno studiando un gruppo di avvocati che abbiamo contattato.     (1 - segue)

max parisi 


SICILIANI, CALABRESI, CAMPANI, PUGLIESI SONO COLPEVOLI A PRESCINDERE: COMPAGNIE ASSICURATIVE XENOFOBE E RAZZISTE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TUTTI I PRINCIPALI BANCHIERI ITALIANI SONO INDAGATI PER USURA: IL GIP DI FORLI' HA FISSATO L'UDIENZA PER OTTOBRE

TUTTI I PRINCIPALI BANCHIERI ITALIANI SONO INDAGATI PER USURA: IL GIP DI FORLI' HA FISSATO
Continua

 
SIAMO AL DUNQUE: BERLUSCONI SOPRA LA PANCA E IL GOVERNO CAMPA, SOTTO LA PANCA IL GOVERNO CREPA.

SIAMO AL DUNQUE: BERLUSCONI SOPRA LA PANCA E IL GOVERNO CAMPA, SOTTO LA PANCA IL GOVERNO CREPA.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!