52.074.763
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CODACONS: E' LO STATO ITALIANO CHE PROVOCA LA POVERTA' NELLA POPOLAZIONE CON TASSE INSOSTENIBILI (11.619 EURO A TESTA)

sabato 7 settembre 2013

Roma - Una pressione fiscale ''insostenibile'' che non solo danneggia l'economia e frena i consumi, ma addirittura rappresenta la principale forma di impoverimento degli italiani. Lo afferma in una nota il Codacons commentando lo studio diffuso oggi dalla Cgia di Mestre, secondo cui nel 2013 la pressione fiscale raggiungera' il 44,2% del Pil, un record mai toccato in passato, e ogni italiano versera' nel 2013 per imposte, tasse e contributi ben 11.629 euro.

''Il problema non e' solo quantitativo ma anche qualitativo - spiega il president Codacons, Carlo Rienzi - in quanto la tassazione si e' spostata dalle imposte dirette (Irpef) a quelle indirette (Iva), da quelle progressive a quelle che non rispettano il criterio della capacita' contributiva, impoverendo cosi' il ceto medio''.

In tale quadro, Rienzi osserva, infatti, come ''non a caso nel nostro paese i poveri assoluti sono 4,8 milioni, quelli in stato di poverta' relativa addirittura quasi 10 milioni, il 15,8% della popolazione''.(Asca)


CODACONS: E' LO STATO ITALIANO CHE PROVOCA LA POVERTA' NELLA POPOLAZIONE CON TASSE INSOSTENIBILI (11.619 EURO  A TESTA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL CODACONS CITA IN GIUDIZIO SACCOMANNI PER I DANNI DA ''GIOCO PATOLOGICO'' CHE COLPISCE MILIONI DI ITALIANI

IL CODACONS CITA IN GIUDIZIO SACCOMANNI PER I DANNI DA ''GIOCO PATOLOGICO'' CHE COLPISCE MILIONI DI
Continua

 
PER BOSSI IL GOVERNO E' FINITO, BERLUSCONI NON CHIEDE LA GRAZIA, IL CONGRESSO LEGA E' TROPPO PRESTO E LUI SI RICANDIDA.

PER BOSSI IL GOVERNO E' FINITO, BERLUSCONI NON CHIEDE LA GRAZIA, IL CONGRESSO LEGA E' TROPPO PRESTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »