49.686.805
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'INIZIO DELLA TERZA GUERRA MONDIALE POTREBBE ESSERE QUESTIONE DI ORE. G20 FINITO

venerdì 6 settembre 2013

Washington - Nel comunicato finale del G20 di San Pietroburgo - pubblicato sul sito del G20 - non si parla di Siria. Ma, quasi tutti i leader al G20 sono d'accordo con la necessita' di un intervento militare in Siria. Lo ha detto il premier turco Recep Tayyip Erdogan in una conferenza stampa al termine del vertice.

E intanto, in vista dell'attacco americano alla Siria, Ii Dipartimento di Stato USA ha annunciato di aver evacuato dall'ambasciata a Beirut tutto il personale non adibito a compiti di emergenza e i rispettivi familiari, a causa di non meglio specificate "minacce rivolte alle missioni diplomatiche statunitensi all'estero e ai loro dipendenti".

In una nota si intima inoltre a tutti i connazionali di "evitare qualsiasi viaggio in Libano a causa delle attuali preoccupazioni concernenti sicurezza e incolumita'". Analogo provvedimento e' stato inoltre adottato nei confronti del consolato generale di Adana, capoluogo dell'omonima provincia della Turchia meridionale, dove e' stata ridotta la presenza dei diplomatici. (Ansa e Agi) 


L'INIZIO DELLA TERZA GUERRA MONDIALE POTREBBE ESSERE QUESTIONE DI ORE. G20 FINITO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PUTIN: ''IL SEGRETARIO DI STATO JOHN KERRY MENTE SULLA SIRIA''. (PRATICAMENTE DICE AD OBAMA CHE E' UN BUGIARDO)

PUTIN: ''IL SEGRETARIO DI STATO JOHN KERRY MENTE SULLA SIRIA''. (PRATICAMENTE DICE AD OBAMA CHE E'
Continua

 
PUTIN: ''NON E' VERO CHE IL G20 ERA SPACCATO A META' SULLA SIRIA. SOLO USA FRANCIA E ARABIA SAUDITA VOGLIONO LA GUERRA''

PUTIN: ''NON E' VERO CHE IL G20 ERA SPACCATO A META' SULLA SIRIA. SOLO USA FRANCIA E ARABIA SAUDITA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua

LE NOTTI AFRICANE DI MILANO: UN ALGERINO E DUE MAROCCHINI RAPINANO

19 luglio - MILANO - Due giovani di 27 e 28 anni, rispettivamente di Padova e
Continua

AFRICANO RIPRENDE CON LO SMARTPHONE UN CONNAZIONALE CHE PER QUESTO

19 luglio - TERZIGNO (NAPOLI) - Aveva ripreso un connazionale con lo smartphone
Continua

PROSEGUONO GLI ACCERTAMENTI SULLO STATO DI SALUTE DI UMBERTO BOSSI

19 luglio - ROMA - Proseguono almeno per tutta la giornata di oggi gli accertamenti
Continua
Precedenti »