67.651.916
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONGRESSO LEGA IL 30 NOVEMBRE E IL 1° DICEMBRE E BOSSI PARE NON SI RICANDIDERA' (STAVOLTA UN VENETO, MA NON TOSI)

martedì 3 settembre 2013

Milano - L'ufficialita' ancora non c'e'. Ma a questo punto si puo' dire che il congresso federale della Lega Nord si terra' sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre. Salvo sorprese, quel giorno si sapra' il nome del successore di Roberto Maroni alla guida del Carroccio.

Questa mattina e' stato lo stesso Maroni a chiarire che la Lega Nord necessita di una ''guida forte'' e che lui intende farsi da parte per lasciare spazio ai giovani: ''Voglio fare il governatore al cento per cento''. Maroni ha anche indicato i nomi dei 5 piu' papabili alla successione.

Tra loro, pero', Giancarlo Giorgetti si e' gia' chiamato fuori. E intanto spunta il ritorno in campo di Umberto Bossi, che - stando alle indiscrezioni che trapelano in queste ore dai suoi fedelissimi - sarebbe pronto a candidarsi alla segreteria federale. La notizia non trova conferme ufficiali ma e' data per certa da alcuni esponenti di punta del cosiddetto 'cerchio magico'.

''E' una scelta ovvia'', spiega all'ASCA un fedelissimo di Bossi, che indica nel 'ritorno alle origini' l'unica strada da percorrere per far recuperare al Carroccio i livelli di consenso degli anni che furono: ''Se si vuole salvare la Lega Nord, Bossi deve tornare alla segreteria federale. La Lega Nord deve tornare a essere la Lega Nord di Bossi, un movimento autonomista, federalista e, perche' no, secessionista. Se eleggeranno segretario uno come Tosi, vuol dire che vogliono far morire del tutto la Lega Nord''.

C'e' anche chi, nella cerchia dell'ex segretario, considera il suo ritorno in campo uno scenario poco probabile: ''Bossi candidato alla segreteria? Non credo che glielo lasceranno fare - spiega sempre all'ASCA un ex dirigente di punta della Lega Nord -. E non credo che Bossi abbia la volonta' di mettersi in gioco. Piu' che altro perche' e' sempre stato il candidato unico alla segreteria federale, questa volta dovrebbe scontrarsi con altri''. Come dire che la volonta' di Bossi non non dividere il partito prevarrebbe sul suo desiderio di riscatto. Nel partito, comunque, il clima si surriscalda.

A testimoniarlo anche la scelta di non candidarsi alla segreteria da parte di Giancarlo Giorgetti, attuale capogruppo alla Camera, giudicato - a differenza dei piu' vulcanici Tosi e Salvini - figura potenzialmente gradita alle diverse anime del Carroccio. ''Bossi e' sempre il migliore, ma Giorgetti va benissimo'', chiarisce un bossiano, che tiene a precisare: ''Giancarlo e' l'unico della 'vecchia guardia' che in questi ultimi anni non ha mai parlato a vanvera. Soprattutto non ha mai detto che la Lega Nord va cambiata''. (Asca)


CONGRESSO LEGA  IL 30 NOVEMBRE E IL 1° DICEMBRE E BOSSI PARE NON SI RICANDIDERA' (STAVOLTA UN VENETO, MA NON TOSI)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER IL SEL PAPA' E MAMMA NON SI PUO' PIU' DIRE (A VENEZIA) PERCHE' SAREBBE DISCRIMINATORIO PER LE COPPIE GAY CON FIGLI

PER IL SEL PAPA' E MAMMA NON SI PUO' PIU' DIRE (A VENEZIA) PERCHE' SAREBBE DISCRIMINATORIO PER LE
Continua

 
HASTA EL PAPA SIEMPRE? (L'OSSERVATORE ROMANO SDOGANA LA TEOLOGIA DELLA LIBERAZIONE)

HASTA EL PAPA SIEMPRE? (L'OSSERVATORE ROMANO SDOGANA LA TEOLOGIA DELLA LIBERAZIONE)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »