67.666.651
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RAJOY AVEVA DETTO (COME UN LETTA QUALSIASI) CHE LA CRISI STA PER FINIRE MA IL 74,8% DEGLI SPAGNOLI PENSA IL CONTRARIO

lunedì 2 settembre 2013

MADRID - Tre spagnoli su quattro (74,8%) sono convinti che ci vorra' ancora del tempo per una ripresa dell'economia e solo un 7,5% rileva i segnali di recupero ostentati dal governo di centro destra presieduto da Mariano Rajoy. E' quanto emerge dal barometro realizzato da MyWord per la radio nazionale del gruppo Prisa, Cadena Ser.

Il sondaggio rileva inoltre che la maggioranza degli spagnoli non e' disposta a 'voltare pagina' rispetto al caso Barcenas, l'inchiesta sui presunti fondi neri al Partido Popular, che per il 76% degli intervistati riguarda non solo un caso di arricchimento personale dell'ex tesoriere del Pp - Luis Barcenas - ma anche il finanziamento illegale del partito. E oltre tre spagnoli su 4 (75,8%) chiedono a Rajoy profondi cambiamenti e un rinnovamento sostanziale tanto nel governo che nel Pp, convinti che lo scandalo Barcenas stia sottraendo all'esecutivo la capacita' di affrontare i problemi economici del Paese, secondo il 66% degli intervistati.

Quanto alle intenzioni di voto, il barometro rileva che, in caso di elezioni, il Pp continuerebbe ad essere il partito piu' votato, col 28,4% dei consensi, sebbene perdendo oltre 16 punti rispetto ai risultati delle politiche del 2011. Il Psoe all'opposizione si conferma come il secondo partito con il 20,9% dei consensi, pari a 7,8 punti in meno rispetto ai risultati elettorali. Izquierda Unida, col 15%, raddoppierebbe il precedente risultato e il partito costituzionalista Union Progreso y Democracia triplicherebbe i consensi, con un 14,8%.(ANSA).


RAJOY AVEVA DETTO (COME UN LETTA QUALSIASI) CHE LA CRISI STA PER FINIRE MA IL 74,8% DEGLI SPAGNOLI PENSA IL CONTRARIO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRECIA SI RIBELLA E LA RABBIA DIVENTA VIOLENZA: ATTACCO TERRORISTICO IN PREPARAZIONE CONTRO LA TROIKA

LA GRECIA SI RIBELLA E LA RABBIA DIVENTA VIOLENZA: ATTACCO TERRORISTICO IN PREPARAZIONE CONTRO LA
Continua

 
DUE MISSILI SULLA SIRIA DAL ''MEDITERRANEO'' RILEVATI DAI RADAR RUSSI - LA TERZA GUERRA MONDIALE E' INIZIATA?

DUE MISSILI SULLA SIRIA DAL ''MEDITERRANEO'' RILEVATI DAI RADAR RUSSI - LA TERZA GUERRA MONDIALE E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »