89.440.257
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'AUMENTO DELL'IVA LO PAGHERANNO CARISSIMO I POVERI, SIGNOR LETTA (FACCIA UNA COSA DI SINISTRA: LASCI L'IVA COM'E')

venerdì 30 agosto 2013

Venezia - In termini assoluti, se ci sara' l'aumento dell'Iva, saranno i percettori di redditi elevati a subire l'aggravio di imposta piu' pesante, ma se si confronta l'incidenza percentuale sullo stipendio netto annuo di un capo famiglia, la situazione si "trasforma completamente" e l'aumento Iva pesera' "maggiormente sulle retribuzioni piu' basse e meno su quelle piu' elevate". A evidenziarlo l'Ufficio Studi della Cgia di Mestre, secondo cui, poi, "a parita' di reddito i nuclei famigliari piu' numerosi subiranno gli aggravi maggiori".

"Bisogna assolutamente trovare la copertura per evitare questo aumento - esordisce Giuseppe Bortolussi, segretario dell'associazione - non si possono penalizzare le famiglie ed in particolar modo quelle piu' in difficolta'. Nel 2012 la propensione al risparmio e' scesa ai minimi storici. Se dal primo ottobre l'aliquota ordinaria del 21% salira' di un punto, subiremo un ulteriore contrazione dei consumi che peggiorera' ulteriormente il quadro economico generale. E' vero che l'incremento dell'Iva costa 4,2 miliardi di euro all'anno, ma questi soldi vanno assolutamente trovati per non fiaccare la disponibilita' economica delle famiglie e per non penalizzare ulteriormente la domanda interna". (AGI) 


L'AUMENTO DELL'IVA LO PAGHERANNO CARISSIMO I POVERI, SIGNOR LETTA (FACCIA UNA COSA DI SINISTRA: LASCI L'IVA COM'E')




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
APOCALISSE FINANZIARIA ALLE PORTE: STRETTA MONETARIA USA E DEFAULT ITALIANO (SIA CHIARO: DRAGHI NON PUO' FARCI NULLA)

APOCALISSE FINANZIARIA ALLE PORTE: STRETTA MONETARIA USA E DEFAULT ITALIANO (SIA CHIARO: DRAGHI NON
Continua

 
IL 39,5% DEI GIOVANI E' DISOCCUPATO, 585.000 HANNO PERSO IL LAVORO DA GENNAIO, DISOCCUPAZIONE AL 12%. ITALIA FALLITA

IL 39,5% DEI GIOVANI E' DISOCCUPATO, 585.000 HANNO PERSO IL LAVORO DA GENNAIO, DISOCCUPAZIONE AL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CIAMPOLILLO, LA TRAGEDIA DI UN SENATORE RIDICOLO

20 gennaio - ''Altro che Conte ter, benvenuti nel governo Ciampolillo I. Ammesso al
Continua

LA RUSSIA CHIEDE ALLA UE LA REGISTRAZIONE DEL VACCINO ANTI COVID

20 gennaio - MOSCA - Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato
Continua

E' UFFICIALE: L'EUROZONA E' IN DEFLAZIONE, LE NAZIONI UE SENZA EURO

20 gennaio - A dicembre 2020, il tasso di inflazione annuo dell'eurozona si e'
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua

NEL 2020 ITALIA IN DEFLAZIONE E' LA TERZA VOLTA DAL 1954 (ALTRE DUE

18 gennaio - ''Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d'anno (-0,2%)
Continua

TOTI: SE INVECE DEL CSX FOSSE STATO IL CDX A COMPORTARSI COSI' COME

18 gennaio - ''Vorrei capire cosa sarebbe successo se il centrodestra avesse dato
Continua

ARRIVA SAVIANO E PIERLUIGI BATTISTA LASCIA IL CORRIERE DELLA SERA

18 gennaio - ''Qui cane Enzo sta cercando le parole per dirci che si, dal 31 gennaio
Continua

SALVINI: SE CONTE NON HA IN NUMERI, DUE STRADE: VOTO O GOVERNO DI

18 gennaio - ''Oggi il problema per molte famiglie e' la salute con i vaccini che
Continua

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua
Precedenti »