42.314.935
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GAULEITER DELLA COMMISSIONE EUROPEA OLLI REHN VUOLE CONTROLLARE L'ABOLIZIONE DELL'IMU DEL PROTETTORATO ITALIA

giovedì 29 agosto 2013

BRUXELLES - E' ''assolutamente essenziale'' che l'Italia assicuri la sostenibilita' della finanza pubblica. E' quanto osserva in una nota il commissario Ue all'economia, Olli Rehn, dando il benvenuto alle assicurazioni fornite dal presidente del Consiglio, Enrico Letta, in merito alla volonta' di rispettare gli impegni presi a questo proposito.

Alla luce delle decisioni prese dal governo italiano sul fronte dell'Imu e per accelerare i pagamenti della pubblica amministrazione, Rehn sottolinea in una nota che ''assicurare la sostenibilita' delle finanze pubbliche, e in particolare la riduzione di un debito pubblico molto elevato, e' assolutamente essenziale per ristabilire la fiducia e creare le condizioni per la ripresa duratura''.

In questo contesto Rehn accoglie positivamente l'assicurazione ''forte'' fornita da Letta in merito alla determinazione dell'Italia a rispettare gli impegni presi per gli obiettivi di bilancio nel 2013, impegni, ricorda il commissario, che hanno portato all'abrogazione della procedura per deficit eccessivo. ''Il governo - osserva ancora Rehn - ha annunciato che intende coprire l'impatto sul bilancio delle misure annunciate attraverso la riduzione delle spese piuttosto che un aumento delle tasse. Ed anche questo e' un passo positivo, anche se naturalmente dobbiamo ancora vedere i particolari di questi piani. Una volta che tutti i dettagli saranno stati finalizzati e ci saranno comunicati, i miei servizi - conclude il commissario - procederanno a condurre una dettagliata analisi delle misure annunciate per verificare la loro conformita' con gli impegni indicati nel Patto di stabilita' e crescita, nonche' con le raccomandazioni adottate dal Consiglio lo scorso luglio''. (ANSA). 


IL GAULEITER DELLA COMMISSIONE EUROPEA OLLI REHN VUOLE CONTROLLARE L'ABOLIZIONE DELL'IMU DEL PROTETTORATO ITALIA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANALISI DI SCENARIO / E' LA FINANZA CHE STA DISTRUGGENDO L'ECONOMIA, NON IL CAPITALISMO. (VA ABBATTUTA CON OGNI MEZZO)

ANALISI DI SCENARIO / E' LA FINANZA CHE STA DISTRUGGENDO L'ECONOMIA, NON IL CAPITALISMO. (VA
Continua

 
LA BENZINA SFONDA I 2,00 EURO AL LITRO A MILANO! QUAND'E' CHE LA LOMBARDIA TERRA' IL 75% DELLE TASSE, COSI' CALA A 1,00?

LA BENZINA SFONDA I 2,00 EURO AL LITRO A MILANO! QUAND'E' CHE LA LOMBARDIA TERRA' IL 75% DELLE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »