43.364.491
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARONI: LA LOMBARDIA DISTRUTTA DA MONTI, ORA LETTA ABBASSI LE TASSE E LASCI IL GETTITO AI LOMBARDI (DAL LIBRO DEI SOGNI)

sabato 24 agosto 2013

Milano - "Nell'Indice stilato dalla Commissione Ue sulla competitivita' delle regioni europee la Lombardia, prima regione italiana, e' scivolata dalla posizione numero 100 del 2010 alla 128 del 2012: un passo indietro, frutto soprattutto della politica dissennata messa in atto nell'ultimo anno dal governo dei tecnici di Mario Monti, attraverso una linea basata soltanto sul rigore e sull'aumento della pressione fiscale, che ha penalizzato il Nord e, in particolare, la Lombardia e il suo sistema produttivo". Lo afferma il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, commentando la classifica delle regioni europee piu' competitive redatta dalla Commissione Ue.

 "Ora", sottolinea Maroni, "per riconquistare competitivita', non c'e' che una sola strada da seguire: quella della politica che punta alla crescita, una politica che passa dalla riduzione della pressione fiscale, per liberare risorse per investimenti e ricerca. E questo e' il messaggio che giro al Governo a Roma: abbassi le tasse e ci lasci i nostri soldi e sapremo noi lombardi come ben utilizzarli per ritrovare competitivita' e crescita".

La crisi ha cancellato l'Italia dalla cartina europea della competitivita'. Anche la Lombardia, fino a tre anni fa tra le prime cento regioni europee, e' uscita dalla classifica e si trova ora al 128esimo posto. Lo certifica la Commissione europea nell'indice del 2013. In testa alla Top 5 c'e' Utrech, in Olanda, seguita dall'area di Londra, dal Berkshire - Buckinghamshire - Oxfordshire (Gran Bretagna), da Stoccolma, e dal Surrey (ancora in Gran Bretagna). Le regioni del meridione d'Italia occupano tutte le ultime posizioni della classifica. La Sicilia e' al 235esimo posto su 262. La Calabria e' al 233esimo subito dietro alla Puglia e poco distante dalla Basilicata (227). (AGI)


MARONI: LA LOMBARDIA DISTRUTTA DA MONTI, ORA LETTA ABBASSI LE TASSE E LASCI IL GETTITO AI LOMBARDI (DAL LIBRO DEI SOGNI)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANCORA IMPRENDITORI CHE FUGGONO DALL'ITALIA DI NOTTE CON I LORO MACCHINARI (COME FU LA FUGA  DALLA GERMANIA NAZISTA).

ANCORA IMPRENDITORI CHE FUGGONO DALL'ITALIA DI NOTTE CON I LORO MACCHINARI (COME FU LA FUGA DALLA
Continua

 
LA ''COMMISSIONE'' DEL PDL SI RIUNISCE AD ARCORE E ALLA FINE ALFANO: ''DECADENZA BERLUSCONI IMPENSABILE E INACCETTABILE''.

LA ''COMMISSIONE'' DEL PDL SI RIUNISCE AD ARCORE E ALLA FINE ALFANO: ''DECADENZA BERLUSCONI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »