71.203.253
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CAMPANIA: META' DEI LAVORATORI IN NERO, META' DELLE DITTE PRODUCONO MERCI CONTRAFFATTE (VENDUTE POI DALLA CAMORRA)

venerdì 23 agosto 2013

Napoli - Lavoratori in 'nero', caporalato: irregolarita' riscontrate dalla Guardi di finanza in piu' della meta' di aziende controllate nella fascia litoranea del casertano. Mirati riscontri in bar, ristoranti, pizzerie, pasticcerie e stabilimenti balneari dove le Fiamme gialle hanno accertato che, su 30 esercizi controllati, 18 sono risultati irregolari, con 64 lavoratori senza contratto scoperti. Il caso piu' eclatante, quello di un ristorante di Mondragone,il cui titolare e' evasore totale e sono state riscontrate 40 posizioni di dipendenti mai assunti.

Nel settore manifatturiero e' si concentra la maggiore incidenza delle violazioni accertate, con l'individuazione da gennaio 2013 di 82 lavoratori in nero. In tale ambito, nel territorio dell'agro aversano, nel corso di diversi controlli rientranti nel piano di interventi estivo, sono stati scoperti 26 lavoratori in nero negli opifici dediti alla produzione di abbigliamento e calzature, in molti casi contraffatte. In tutta la provincia di Caserta, nel periodo estivo sono state individuate 37 posizioni tra quelle completamente irregolari e quelle parzialmente in regola nel settore edilizio. Dall'inizio dell'anno, la Guardia di Finanza di Caserta ha scoperto 290 lavoratori non in regola con la normativa previdenziale ed assistenziale, di cui 258 impiegati completamente in nero, da parte di 76 datori di lavoro su un totale di 124 ispezionati, operanti prevalentemente nei settori dell'edilizia, dell'agricoltura, della ristorazione e della balneazione, nonche' in quello manifatturiero. Nel corso dei controlli, le Fiamme Gialle hanno riscontrato anche fenomeni di caporalato generalmente a danno di immigrati e clandestini, sottopagati e spesso costretti a lavorare in condizioni igienico-sanitarie precarie e in violazione delle norme di sicurezza. (AGI)


CAMPANIA: META' DEI LAVORATORI IN NERO, META' DELLE DITTE PRODUCONO MERCI CONTRAFFATTE (VENDUTE POI DALLA CAMORRA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ITALIA VEDE LA RIPRESA (DEI SUICIDI DI DISOCCUPATI).

L'ITALIA VEDE LA RIPRESA (DEI SUICIDI DI DISOCCUPATI).

 
LETTA NON TROVA I SOLDI PER IL TAGLIO DI IMU E IVA, MA PER LE ARMI SI': 5,5 MILIARDI! (PER SCHIACCIARE LE RIBELLIONI)

LETTA NON TROVA I SOLDI PER IL TAGLIO DI IMU E IVA, MA PER LE ARMI SI': 5,5 MILIARDI! (PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »