68.211.513
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA SPAGNA TAROCCA I CONTI! PIL PIU' BASSO DEL 21% RISPETTO I DATI UFFICIALI (SE NE ACCORGE UN QUOTIDIANO, E LA TROIKA?)

giovedì 22 agosto 2013

MADRID - Con il tasso di disoccupazione e i crediti inesigibili in progressivo aumento e' strano che il Pil reale sia in calo moderato, come sottolinea El Confencial. 

Il fatto e' che qualcosa non torna. Lo dicono grafici e statistiche, che mettono in risalto le differenze enormi tra i dati ufficiali e le misure dell'attivita' nei settori delle costruzioni, dell'industria e dei servizi. Presi tre livelli reali che misurano come stanno le cose, El Confidencial suggerisce che il Pil reale della Spagna dovrebbe essere il 21% inferiore a quello riportato dalle autorita'. 

La differenza principale e' nel terziario. Tutti questi errori di calcolo spiegherebbero molte cose. Tre in particolare.

Le entrate fiscali piu' basse. Con il nuovo Pil 3,3% piu' del 2007, un dato piu' compatibile con l'austerity e l'incremento fiscale imposti sin qui dal governo di Madrid. Alti livelli di disoccupazione Con il nuovo Pil si spiegherebbero i nuovi incrementi sul fronte del numero dei senza lavoro, in particolare tra i giovani. 

I profitti aziendali sono ai massimi. Un dato assolutamente incompatibile con il numero di fallimenti e situzioni problematiche che attravarsano le imprese. Assurdo poi che le aziende continuino a licenziare a ritmi record nonostante utili cosi' alti. Non e' mai successo prima. 

Con il nuovo Pil, invece, gli utili societari sarebbero il 43% piu' bassi del 2007 e non il 7,5% piu' alti rispetto allo scoppio della crisi subprime, come tendono a fare credere i dati ufficiali. (El Confidencial)


LA SPAGNA TAROCCA I CONTI! PIL PIU' BASSO DEL 21% RISPETTO I DATI UFFICIALI (SE NE ACCORGE UN QUOTIDIANO, E LA TROIKA?)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARKETING ESTREMO: LA CAMPIONESSA DI TENNIS SHARAPOVA VUOL CAMBIARE IL COGNOME IN SUGARPOVA (MARCHIO DI CARAMELLE)

MARKETING ESTREMO: LA CAMPIONESSA DI TENNIS SHARAPOVA VUOL CAMBIARE IL COGNOME IN SUGARPOVA
Continua

 
GAS NERVINO USATO IN SIRIA DALL'ESERCITO CONTRO I RIBELLI? E' UNA BUFALA COME LE ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA DI SADDAM

GAS NERVINO USATO IN SIRIA DALL'ESERCITO CONTRO I RIBELLI? E' UNA BUFALA COME LE ARMI DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »