68.211.240
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PIETRO GRASSO SBUGIARDA LA KYENGE (ALTRO CHE IUS SOLI SERVE LINGUA E CULTURA) E LUCA ZAIA APPLAUDE. (MARONI IN VACANZA?)

martedì 20 agosto 2013

VENEZIA - "Le parole di Pietro Grasso sulla cittadinanza sono musica per le mie orecchie". Il presidente del Veneto, Luca Zaia, plaude all'intervento del presidente del Senato che oggi ad Erice si e' detto dell'idea che per acquisire la cittadinanza italiana non basti essere nati in Italia ma occorra anche uno 'ius culturae' che deve vedere il migrante imparare la lingua e frequentare un corso di studio.

"La cittadinanza non e' qualcosa che si acquisisce esclusivamente a seconda del luogo in cui si e' stati partoriti, bensi' e' un processo di acquisizione culturale - dice Zaia - che vede la scuola come primo fondamentale momento di integrazione civile".

"La serieta' del presidente Grasso va a braccetto con una posizione coerente e assolutamente condivisibile - riprende Zaia - Quando diciamo che lo ius soli trasformerebbe un Paese con oltre 7mila chilometri di coste in un immenso ufficio passaporti per donne incinte sbarcate dai nuovi mercanti di schiavi non credo che ci sbagliamo di molto. Diverso e' il caso di quei ragazzi che sono nati qui, frequentano le nostre scuole, fanno sport insieme ai nostri figli, sanno l'italiano e spesso il dialetto meglio di noi. Possiamo negare che sono italiani a tutti gli effetti? Possiamo negar loro la cittadinanza?''.

''Chi parla soltanto di ius soli in realta' non ha nulla dire - conclude Zaia - a differenza del presidente Grasso che invece articola un pensiero assolutamente condivisibile''. (ANSA).


PIETRO GRASSO SBUGIARDA LA KYENGE (ALTRO CHE IUS SOLI SERVE LINGUA E CULTURA) E LUCA ZAIA APPLAUDE. (MARONI IN VACANZA?)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
Deutschland über alles, per colpa degli eunuchi europei.

Deutschland über alles, per colpa degli eunuchi europei.

 
ANALISI D'AUTUNNO / L'ITALIA (L'EUROPA) FINIRANNO IN PEZZI PER UNA (LEGITTIMA) SCELTA USA: AUMENTARE I TASSI D'INTERESSE

ANALISI D'AUTUNNO / L'ITALIA (L'EUROPA) FINIRANNO IN PEZZI PER UNA (LEGITTIMA) SCELTA USA:
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »