52.034.891
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SMASCHERATE ANCHE LE BALLE SPAZIALI DELLA ''RIPRESA DELLA ZONA EURO'' (NON E' VERO, ANZI E' VERO L'ESATTO CONTRARIO)

sabato 17 agosto 2013

New York - Quand’è che una ripresa non è una ripresa? Quando si tratta dell’eurozona. Mercoledì scorso, l’Europa è ufficialmente uscita  dalla sua più lunga recessione dalla creazione della moneta unica, con una crescita dello 0,3% dopo una contrazione esattamente della stessa misura nel primo trimestre. Benché il risultato sia soltanto una crescita dello 0%, i funzionari europei stanno già vantando il loro “successo”, nel tentativo di rilanciare la famigerata formula economica dell’austerità.

I mercati, alla disperata ricerca di qualche buona notizia dall’Europa, ora nutrono migliori aspettative: secondo un sondaggio mensile tra gestori di fondi di Bank of America Merrill Lynch, gli investitori sono più bullish sulle azioni della zona euro che in qualsiasi altro momento dal gennaio 2008.

Ma una borsa europea più forte presuppone una crescita economica continua.  E se si guarda da vicino alla ripresa dell’ultimo trimestre, essa è costruita su fondamenta instabili: il settore delle costruzioni tedesco e francese si è ripreso dopo un lungo, lento, freddo inverno; così come la spinta alle esportazioni proveniente da fuori dell’Europa, a detta degli stessi produttori tedeschi,  probabilmente non continuerà. Il credito è ancora scarso, limitando gli investimenti delle imprese, e anche se la spesa dei consumatori è aumentata un po’, i consumatori francesi e tedeschi non possono compensare la mancanza di domanda in paesi come Spagna, Italia e Paesi Bassi, che sono ancora in recessione. Nel frattempo, circa 20 milioni di persone nella zona euro sono ancora senza lavoro – un record del 12,1%. Questo è improbabile che possa cambiare presto.

 Il problema resta quello di sempre: una crisi del debito non risolta e fatta precipitare da una UE costruita su fondamenta difettose. Come ho spiegato in un recente articolo sulla rivista TIME, l’austerità non ha funzionato affatto – e i salvataggi hanno semplicemente messo una pezza al fatto che l’Unione europea non è un’unione economica integrata, ma piuttosto un insieme di stati che operano su due velocità, senza una politica fiscale integrata. “Il ritorno a tassi modesti di crescita economica nella zona euro nel suo insieme non farà molto per affrontare i profondi problemi economici e fiscali dei paesi periferici“, ha scritto Jonathan Lyons, chief economist europeo di Capital Economics di Londra, in una nota ai clienti. “In effetti, una più forte crescita nel centro potrebbe anche avere alcuni effetti negativi sulla periferia, mantenendo un euro forte e scoraggiando la Banca centrale europea dal fornire ulteriori stimoli monetari“.

Rana Foroohar per la rivista Time.


SMASCHERATE ANCHE LE BALLE SPAZIALI DELLA ''RIPRESA DELLA ZONA EURO'' (NON E' VERO, ANZI E' VERO L'ESATTO CONTRARIO)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DEBITO/PIL ITALIA AL 132,9% E A 2.075 MILIARDI DI EURO! LO STATO HA IN CASSA 75 MILIARDI (DIFESA DISPERATA DAL DEFAULT)

DEBITO/PIL ITALIA AL 132,9% E A 2.075 MILIARDI DI EURO! LO STATO HA IN CASSA 75 MILIARDI (DIFESA
Continua

 
TRACOLLO IN BORSA A MILANO: -2,5% E LO SPREAD RISALE (+2%) BANCHE AFFONDATE: UNICREDIT -5,23% UBI -5,16% INTESA -4,14%

TRACOLLO IN BORSA A MILANO: -2,5% E LO SPREAD RISALE (+2%) BANCHE AFFONDATE: UNICREDIT -5,23% UBI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »