73.583.739
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

3.600.000 EURO PER LA ''MANUTENZIONE'' (PAZZESCO!) DEL SITO WEB DELLA CAMERA (COSTA MENO GESTIRE FACEBOOK IN TUTTA EUROPA)

mercoledì 14 agosto 2013

Roma - Mentre impazza la legittima polemica sui mega stipendi dei dipendenti della Camera (e attenzione solo della Camera, non osiamo immaginare cosa si celi al Senato o alla Presidenza della Repubblica), da addetto ai lavori ha attirato la mia attenzione il sobrio compenso di 3,6 milioni di euro  (+IVA) previsto dal bando di gara per lo sviluppo, gestione e manutenzione del suo sito: http://www.camera.it/

Esattamente che avrebbero in mente? Mettere su un degno concorrente di Facebook? Fare vedere che l’Italia è solida perchè ha il sito internet più figo dell’universo? Signore e signori con 3,6 milioni di euro in 3 anni metti su una media impresa industriale, altro che un cacchio di sito internet. Che paese inemendabile.

Tratto da Linkiesta:

"Quanto costa gestire un sito web? 3,6 milioni di euro per tre anni, Iva esclusa. Troppo? Non se si è la Camera dei deputati, che ha lanciato pochi giorni fa il bando di gara per l’acquisizione dei servizi di manutenzione e sviluppo del proprio sito. Un appalto succoso, dato il prestigio dell’istituzione, le sfide contro i possibili hacker e, soprattutto, il compenso. Un milione e duecentomila euro all’anno per tre anni, il tutto ovviamente Iva esclusa. Anche perché deve ancora essere sciolto il nodo sull’eventuale aumento dell’aliquota di questa imposta.

Colpiscono due cose. La prima è di carattere economico. Non ci stupiamo ormai più di nulla ed è vero che a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina (Giulio Andreotti dixit). Tuttavia, è bizzarro che nel momento più difficile degli ultimi due anni, quello in cui l’Italia rischia una crisi politica che può avere effetti devastanti e rischia di perdere il treno della lieve ripresa che sta per arrivare, si debbano spendere 3,6 milioni di euro (Iva esclusa) per sviluppare un sito internet. Un portale che, fra le altre cose, è considerato uno dei più navigabili e usabili in Europa, come fatto notare da più e più esperti, fra cui quelli di IBM. Spending review? Non siamo riusciti (per ora) a trovare il precedente appalto e vogliamo credere che quello odierno sia di importo inferiore. Ma si tratta pur sempre di 3,6 milioni di euro (Iva esclusa). Un po’ tanto.

La seconda cosa che balza all’occhio è di carattere storico. Ovvero quella maledetta abitudine dei governi italiani, di qualsiasi colore e di qualsiasi solidità, a introdurre leggi, leggine, leggiuzze e bandi di gara come questo proprio d’estate. Una tendenza che infastidisce, ma che non muta con gli anni. Che siano lampade da lettura, carta igienica o siti web, il discorso non cambia. L’estate è sempre stata il bengodi per la politica italiana".

p.s. non sarà che come per magia esiste già una azienda che per fortuna e puro caso, unica in Italia, ha già tutte le carte in regola per vincerlo quel bando di gara?

Fonte notizia: Rischio Calcolato


3.600.000 EURO PER LA ''MANUTENZIONE'' (PAZZESCO!) DEL SITO WEB DELLA CAMERA (COSTA MENO GESTIRE FACEBOOK IN TUTTA EUROPA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BOSSI: ''MENO MALE CHE QUI IN VAL TROMPIA CI SONO ANCORA LE ARMI. UN GIORNO SERVIRANNO''. (OTTOBRE SI AVVICINA)

BOSSI: ''MENO MALE CHE QUI IN VAL TROMPIA CI SONO ANCORA LE ARMI. UN GIORNO SERVIRANNO''. (OTTOBRE
Continua

 
SARTORI (RI)AFFONDA LA KYENGE SULL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA  E SULL'AFRICANIZZAZIONE DELL'ITALIA

SARTORI (RI)AFFONDA LA KYENGE SULL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA E SULL'AFRICANIZZAZIONE DELL'ITALIA


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »