43.391.912
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BANKITALIA: SOFFERENZE +22,4% DEPOSITI IN CALO -1,1% ACQUISTO TITOLI DI STATO -4,1% TUTTO QUESTO NEL SOLO MESE DI GIUGNO

giovedì 8 agosto 2013

Roma - Si serrano ulteriormente i cordoni della borsa delle banche italiane. A giugno i prestiti al settore privato hanno registrato una contrazione su base annua del 3% (a maggio la contrazione era stata del 2,4%). I prestiti alle famiglie sono scesi dell'1% sui 12 mesi (invariato rispetto al mese precedente), quelli alle societa' non finanziarie sono diminuiti del 4,1% (-3,6% a maggio). Il tasso di crescita su base annua delle sofferenze e' stato del 22% (in diminuzione rispetto al 22,4% nel mese precedente). Il tasso di crescita sui 12 mesi dei depositi del settore privato e' stato pari al 6% (7,1% a maggio). La raccolta obbligazionaria e' diminuita del 4,1% (-3,4% nel mese precedente). Lo rileva Bankitalia.

I tassi d'interesse, comprensivi delle spese accessorie, sui finanziamenti erogati nel mese alle famiglie per l'acquisto di abitazioni sono stati pari al 3,90%(3,94 a maggio); quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo sono rimasti sostanzialmente stabili al 9,55%. I tassi d'interesse sui nuovi prestiti alle societa' non finanziarie di importo inferiore a un milione di euro sono diminuiti al 4,30% (4,36% nel mese precedente), mentre i tassi sui prestiti di importo superiore a tale soglia sono diminuiti al 2,77% (2,93% a maggio). I tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono stati pari all'1,08% (1,09% a maggio). (AGI)


BANKITALIA: SOFFERENZE +22,4% DEPOSITI IN CALO -1,1% ACQUISTO TITOLI DI STATO -4,1% TUTTO QUESTO NEL SOLO MESE DI GIUGNO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MPS PERDE 125 MILIONI DI EURO AL MESE! 13,8% DEI PRESTITI IN SOFFERENZA! 40,5 MILIARDI DI DERIVATI! FALLIMENTO IN ARRIVO

MPS PERDE 125 MILIONI DI EURO AL MESE! 13,8% DEI PRESTITI IN SOFFERENZA! 40,5 MILIARDI DI DERIVATI!
Continua

 
L'AREA EURO SI DISINTEGRERA' (MOLTO) PRESTO: ANALISI PERFETTA DEL DECANO DEGLI ECONOMISTI DEL FINANCIAL TIMES.

L'AREA EURO SI DISINTEGRERA' (MOLTO) PRESTO: ANALISI PERFETTA DEL DECANO DEGLI ECONOMISTI DEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »