67.742.854
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA SANTANCHE' ANNUNCIA: ''SILVIA'' BERLUSCONI ANDRA' IN GALERA COME YULIA TYMOSHENKO! (MA NON DICIAMO CAZZATE, PER FAVORE)

giovedì 8 agosto 2013

Roma - Silvio Berlusconi come Yulia Tymoshenko, in cella. Cosi' che "tutti gli italiani capiranno che razza di Paese e' diventato l'Italia e che c'e' da aver paura". Tanta paura che "se al piu' presto non si ripristinano le regole della democrazia non ci resta che fare le valige e cambiare Paese". Sono le parole che Daniela Santanche' affida ad Affaritaliani.it, confermando che l'ipotesi di una staffetta tra Silvio e Marina alla guida del centrodestra "non e' solo una fantasia giornalistica", anche perche' cosi' "soprattutto, potremmo continuare a mettere il nome Berlusconi nel simbolo".

La deputata Pdl conferma anche oggi che l'ex premier, dopo la sentenza della Cassazione, intende andare in carcere: "Assolutamente si'. Non accettera' di essere rieducato ai servizi sociali. Non credo nemmeno agli arresti domiciliari in una delle sue ville. Non si lavano la coscienza cosi', hanno voluto una sentenza ingiusta e vergognosa, allora adesso - incalza Santanche' - abbiano il coraggio di metterlo in galera". "Cercano di non far capire la porcata che hanno fatto, ma quando tutte le tv del mondo vedranno che il leader del centrodestra va in cella, come - esemplifica - in Ucraina Yulia Tymoshenko, tutti gli italiani capiranno che razza di Paese e' diventato l'Italia e che c'e' da aver paura".

Una stoccata anche a Guglielmo Epifani: "Dica che con noi, che siamo tutti evasori e tutti avanzi di galera, non si puo' avere nulla a che fare". E una riflessione sullo stato del Paese: "Il popolo e' sovrano e non vorrei che la Magistratura ora diventasse sovrana. In una notte e' stato rovesciato l'articolo 1 della Costituzione. Siamo in una mano a una banda". (AGI)


LA SANTANCHE' ANNUNCIA: ''SILVIA'' BERLUSCONI ANDRA' IN GALERA COME YULIA TYMOSHENKO! (MA NON DICIAMO CAZZATE, PER FAVORE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MALTA RESPINGE I CLANDESTINI DIRETTI ALL'ISOLA STATO. L'ITALIA ACCOGLIE I ''RESPINTI'' NELL'ISOLA COLABRODO: LA SICILIA.

MALTA RESPINGE I CLANDESTINI DIRETTI ALL'ISOLA STATO. L'ITALIA ACCOGLIE I ''RESPINTI'' NELL'ISOLA
Continua

 
E' LA PIU' GRANDE INVASIONE DELLA STORIA DAI TEMPI DI ANNIBALE: MIGLIAIA DI CLANDESTINI ARRIVATI, MIGLIAIA PRONTI

E' LA PIU' GRANDE INVASIONE DELLA STORIA DAI TEMPI DI ANNIBALE: MIGLIAIA DI CLANDESTINI ARRIVATI,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »