42.305.814
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MPS PERDE 125 MILIONI DI EURO AL MESE! 13,8% DEI PRESTITI IN SOFFERENZA! 40,5 MILIARDI DI DERIVATI! FALLIMENTO IN ARRIVO

giovedì 8 agosto 2013

Siena - Monte dei Paschi di Siena fa luce su un rosso di 380 milioni di euro nel primo semestre, con un risultato che delude gli analisti anche se migliora rispetto alla perdita di 1,5 miliardi di un anno fa. La banca ha segnato una perdita di 100 milioni nel primo trimestre e i restanti 280 milioni nel secondo, mentre le previsioni della comunità finanziaria per gli ultimi tre mesi erano di una perdita di 149 milioni. Cala anche il margine della gestione finanziaria e assicurativa del gruppo, che si è attestato a circa 2,18 miliardi di euro, registrando una flessione del 13,2% sul primo trimestre 2013 e del 22,1% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente.

A preoccupare, oltre al risultato negativo, è l’aumento dei derivati nella pancia dell’istituto, che non sembra quindi avere imparato la lezione dopo il buco causato dall’utilizzo dei titoli tossici Alexandria e Santorini. Il portafoglio titoli e derivati del gruppo a fine giugno risulta infatti pari a 40,5 miliardi di euro, in aumento di circa 2,5 miliardi di euro rispetto a marzo.

"Il primo semestre conferma l’impegno e l’efficacia delle azioni messe in campo dalla banca in questi mesi e che hanno permesso di migliorare sensibilmente il profilo patrimoniale e finanziario del gruppo che nel passato è stato fonte di problema", ha commentato l’amministratore delegato Fabrizio Viola. "Abbiamo lavorato molto per migliorare la banca e per renderla più solida e per fare in modo che sia percepito dal mercato", ha aggiunto evidenziando "il miglioramento dell’efficienza operativa".

Mentre il responsabile finanziario Bernardo Mingrone ha precisato che "il piano di ristrutturazione della banca non è messo in dubbio dall’Ue", semmai si chiede di "migliorare alcuni aspetti", riferendosi alla lettera con cui il commissario Ue alla concorrenza, Joaquin Almunia, ha avvertito il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni che tale piano è troppo morbido sul fronte dei compensi dei manager, del taglio dei costi e del trattamento dei creditori.

Dalla trimestrale emerge inoltre che la raccolta complessiva della banca si è attestata a circa 242 miliardi di euro, in calo dell’1,8 per cento. Mentre l’istituto ha registrato un’esposizione netta in termini di crediti deteriorati pari a circa 19 miliardi di euro, corrispondente al 13,8% degli impieghi complessivi verso clientela.


MPS PERDE 125 MILIONI DI EURO AL MESE! 13,8% DEI PRESTITI IN SOFFERENZA! 40,5 MILIARDI DI DERIVATI! FALLIMENTO IN ARRIVO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL DEBITO PUBBLICO AL 132,9% DEL PIL CHE E' CROLLATO A -2,4%. DEBITO A 2075 MILIARDI. A FINE ANNO CAPOLINEA: DEFAULT

IL DEBITO PUBBLICO AL 132,9% DEL PIL CHE E' CROLLATO A -2,4%. DEBITO A 2075 MILIARDI. A FINE ANNO
Continua

 
BANKITALIA: SOFFERENZE +22,4% DEPOSITI IN CALO -1,1% ACQUISTO TITOLI DI STATO -4,1% TUTTO QUESTO NEL SOLO MESE DI GIUGNO

BANKITALIA: SOFFERENZE +22,4% DEPOSITI IN CALO -1,1% ACQUISTO TITOLI DI STATO -4,1% TUTTO QUESTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »