63.415.584
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MALTA RESPINGE I CLANDESTINI DIRETTI ALL'ISOLA STATO. L'ITALIA ACCOGLIE I ''RESPINTI'' NELL'ISOLA COLABRODO: LA SICILIA.

mercoledì 7 agosto 2013

La Valletta - L'Italia ha deciso di accogliere i 102 migranti salvati da un gommone in avaria al largo delle coste libiche e che il governo di Malta, nonostante le pressioni europee, ha respinto. Con un comunicato diffuso questa mattina, il governo della Valletta ha reso noto che la petroliera Salamis, battente bandiera liberiana, che era andata in soccorso dei naufraghi, è partita questa mattina alla volta di Siracusa.

"Questo ultimo sviluppo avviene dopo che le autorità italiane hanno accettato di accogliere i migranti a bordo del Salamis e segue i contatti diplomatici intercorsi fra i governi italiano, maltese e greco", ha affermato il governo maltese. Il primo ministro di Malta, Joseph Muscat, ha ringraziato personalmente il presidente del consiglio italiano Enrico Letta. "La posizione di Malta nel corso di questa crisi è stata ferma e legittima. Con la sua posizione Malta vuole inviare un messaggio forte", ha aggiunto Muscat.

Malta si rifiuta di accogliere clandestini e li respinge in mare prima che sbarchino. La ferma posizione del governo maltese è a difesa della popolazione di Malta, che verrebbe travolta dall'invasione di clandestini. Il governo maltese continuerà con i respingimenti in mare fintanto che il fenomeno dell'invasione di clandestini non cesserà.

(fonte afp)

 


MALTA RESPINGE I CLANDESTINI DIRETTI ALL'ISOLA STATO. L'ITALIA ACCOGLIE I ''RESPINTI'' NELL'ISOLA COLABRODO: LA SICILIA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ECCO LA RIPRESA (DEL DISASTRO): SOLO IL 26% DELLE IMPRESE OTTIENE PRESTITI BANCARI, AZIENDE DISTRUTTE. AUTUNNO DI GUERRA

ECCO LA RIPRESA (DEL DISASTRO): SOLO IL 26% DELLE IMPRESE OTTIENE PRESTITI BANCARI, AZIENDE
Continua

 
LA SANTANCHE' ANNUNCIA: ''SILVIA'' BERLUSCONI ANDRA' IN GALERA COME YULIA TYMOSHENKO! (MA NON DICIAMO CAZZATE, PER FAVORE)

LA SANTANCHE' ANNUNCIA: ''SILVIA'' BERLUSCONI ANDRA' IN GALERA COME YULIA TYMOSHENKO! (MA NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: MANOVRA CORAGGIOSA ED ESPANSIVA. LO CHIEDONO GLI

23 settembre - ''In queste ultime settimane ho avuto modo di fare alcune chiacchierate
Continua

ATTILIO FONTANA: SIAMO IN GRADO DI FARE LE OLIMPIADI 2026 BENE E

22 settembre - ''Noi abbiamo dato la disponibilita' e non abbiamo nessun problema.
Continua

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua
Precedenti »