63.417.800
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NEPPURE CON MUSSOLINI, IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO FU COSI' ALTO (E LA CRISI ECONOMICA COSI' FEROCE) ITALIA FALLITA.

martedì 6 agosto 2013

Milano - Il debito italiano continua a preoccupare il mondo intero; d'altronde, il rapporto debito/pil, che nel 2012 è stato pari al 127%, è il più elevato da quando Benito Mussolini ha preso il potere nel 1924; e non è stato toccato ancora il picco, visto che gli analisti prevedono che il rapporto salirà al 130,8% l'anno prossimo, per poi scendere al 123,4% (valore ancora incredibilmente alto), entro il 2018. 

Non ci si può stupire, se si considera che il Pil italiano, relativo al secondo trimestre del 2013, è sceso per l'ottavo trimestre consecutivo, segnando un calo -2% su base annua. Se la recessione continua, come farà mai il debito a scendere in termini percentuali? Tra l'altro, in termini reali il prodotto interno lordo italiano ha un valore inferiore rispetto a quello del 2001. Pessima notizia per l'Italia e per l'Europa, visto che il paese incide sull'economia dell'Eurozona per il 16,5% ed è il più debole tra i membri del G7. 

C'è bisogno di riforme strutturali, e lo si va ripetendo da anni; ma come si può riformare l'Italia, risanare i suoi conti una volta per tutte, se i governi non fanno altro che cadere? L'esecutivo Letta è il 64esimo dalla Seconda Guerra Mondiale e il 27esimo dal 1980. Facendo i conti, in media in Italia i governi hanno una durata di poco superiore all'anno. 

Lo spread Italia-Germania sui titoli decennali rimane sotto controllo, oscillando attorno a quota 260 punti base; i rendimenti decennali sono al 4,25% circa. L'Italia non è sotto attacco speculativo, neanche dopo la condanna definitiva per Silvio Berlusconi, che rischia ora di travolgere il fragile esecutivo di Letta e di riportare i cittadini italiani alle urne.

Una situazione di calma apparente, dunque, come ha spiegato anche Mohammed El-Erian, amministratore delegato di Pimco, fondo obbligazionario numero uno al mondo, che parla di una situazione di falsa normalità. Per qualcuno che si fosse dimenticato dei fondamentali e dei dati di fatto, l'Italia dovrà rifinanziare debiti per un valore superiore ai 143 miliardi di euro nel resto del 2013: l'equivalente dei Pil combinati di Lussemburgo, Croazia, Lettonia, Estonia e Cipro. (WSI) - Wall Street Italia


NEPPURE CON MUSSOLINI, IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO FU COSI' ALTO (E LA CRISI ECONOMICA COSI' FEROCE)  ITALIA FALLITA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DISASTRO SANITA' IN LAZIO: LA REGIONE NON PAGA, CHIUSI TRA 72 ORE TUTTI GLI OSPEDALI DEL SAN RAFFAELE! 2.000 LICENZIATI!

DISASTRO SANITA' IN LAZIO: LA REGIONE NON PAGA, CHIUSI TRA 72 ORE TUTTI GLI OSPEDALI DEL SAN
Continua

 
NAPOLITANO DEVE DIMETTERSI. HA FALLITO E L'ITALIA STA PER FALLIRE: UN NUOVO PRESIDENTE SCIOLGA LE CAMERE E SI VOTI.

NAPOLITANO DEVE DIMETTERSI. HA FALLITO E L'ITALIA STA PER FALLIRE: UN NUOVO PRESIDENTE SCIOLGA LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: MANOVRA CORAGGIOSA ED ESPANSIVA. LO CHIEDONO GLI

23 settembre - ''In queste ultime settimane ho avuto modo di fare alcune chiacchierate
Continua

ATTILIO FONTANA: SIAMO IN GRADO DI FARE LE OLIMPIADI 2026 BENE E

22 settembre - ''Noi abbiamo dato la disponibilita' e non abbiamo nessun problema.
Continua

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua
Precedenti »