90.526.326
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EXIT STRATEGY DELLA FIAT DALL'ITALIA: ''CONDIZIONI INDUSTRIALI IMPOSSIBILI'' (LA CGIL HA VINTO: LA FIAT LASCIA L'ITALIA)

mercoledì 31 luglio 2013

Roma - "Le condizioni industriali in Italia restano impossibili". Lo ha detto l'ad del Lingotto Sergio Marchionne rispondendo a una domanda nel corso della conference call con gli analisti finanziari dedicata ai risultati del primo scorcio dell'anno. "Abbiamo le alternative necessarie - ha aggiunto Marchionne - per realizzare le Alfa ovunque". Il manager e' quindi tornato a parlare della legge sulla rappresentanza, sempre in risposta a una domanda, ricordando di avere chiesto "con urgenza al Governo italiano di varare misure che rimedino a questo vuoto ma per ora non vediamo nulla".

"Stiamo ancora cercando di capire le implicazioni della sentenza per le nostra attivita' in Italia - ha aggiunto - Stiamo organizzando un incontro con il sindacato, che e' al centro di questo contenzioso. Vedremo il risultato". Marchionne ha ribadito che la Fiat "resta aperta a cercare soluzioni che possano garantire l'operativita' delle attivita' in questione. Non abbiamo pregiudizi ma siamo fortemente determinati a trovare una soluzione duratura nel tempo". Ed ancora: "Se le condizioni in Italia restano come quelle attuali e' impossibile gestire bene le relazioni industriali e, quindi, anche se ci impegnassimo sugli investimenti sarebbe un impegno vuoto". E' intanto stato fissato per venerdi' pomeriggio a Roma l'incontro tra la Fiat e la Fiom. Al mattino, secondo quanto si apprende da fonti sindacali, e' in programma l'incontro con gli altri sindacati.

Circa i risultati del secondo trimestre Marchionne ha detto: "Siamo molto, molto soddisfatti", sottolineando in particolare la riduzione delle perdite nell'area Emea e le "buone performance" nel Sud America. "Ci attendiamo che il resto dell'anno sia in linea". Marchionne ha definito il secondo trimestre 2013 "molto soddisfacente" anche per i risultati "molto buoni" di Chrysler. Chrysler ha chiuso infatti il periodo considerato con un utile netto pari a 507 milioni di dollari, in aumento del 16% rispetto ai 436 milioni di dollari dello stesso periodo di un anno fa. I ricavi netti del trimestre sono pari a 18,0 miliardi di dollari, in aumento del 7% rispetto al 2012. Il free cash flow e' stato pari a 91 milioni di dollari; disponibilita' e mezzi equivalenti pari a 11,9 miliardi di dollari in linea con il livello al 31 marzo 2013, e leggermente inferiore rispetto ai 12,1 miliardi di dollari di un anno fa. Il gruppo Fiat ha chiuso il secondo trimestre dell'anno con un utile netto pari a 435 milioni di euro, quasi il doppio di quello realizzato nello stesso periodo del 2012. I ricavi sono cresciuti del 4% rispetto allo stesso periodo del 2012, attestandosi a 22,3 miliardi di euro. (AGI) 


EXIT STRATEGY DELLA FIAT DALL'ITALIA: ''CONDIZIONI INDUSTRIALI IMPOSSIBILI'' (LA CGIL HA VINTO: LA FIAT LASCIA L'ITALIA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MENTRE MAR0NI AFFIDA A GALLI PER 50.000 EURO UN'IMPROBABILE CONSULENZA SULLA MACROREGIONE GRILLO VA ALL'ATTACCO DI LETTA

MENTRE MAR0NI AFFIDA A GALLI PER 50.000 EURO UN'IMPROBABILE CONSULENZA SULLA MACROREGIONE GRILLO VA
Continua

 
BOSSI MANDA A DIRE (VIA FATTO QUOTIDIANO) A MARONI CHE STA SBAGLIANDO CON LA KYENGE (CHE E' IN TESTA ALLE FANCULIADI)

BOSSI MANDA A DIRE (VIA FATTO QUOTIDIANO) A MARONI CHE STA SBAGLIANDO CON LA KYENGE (CHE E' IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »