44.125.513
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PD SI ASPETTA ''REAZIONI EVERSIVE'' DA PARTE DEL PDL. (BOTTA DI CALDO DEL SENATORE ZANDA?)

lunedì 29 luglio 2013

Roma  - "Ci sono due ragioni politiche e istituzionali per le quali il governo dovrebbe essere tenuto al riparo dalla sentenza. La prima e' che la giustizia non puo' condizionare l'agire della politica, e viceversa; la seconda sta nel fatto che le ragioni che hanno portato alla nascita di un governo di necessita' non sono venute meno. Anzi". Lo afferma il capogruppo del Pd al Senato Luigi Zanda in un'intervista a 'La Stampa'.

Zanda sottolinea che una condanna di Silvio Berlusconi al processo Mediaset non significherebbe di per se' la rottura del patto di governo col Cavaliere, ma i rischi sono connessi agli "atteggiamenti del Pdl", se avra' "reazioni eversive, non potremmo che prender atto del venir meno di elementi di principio costitutivi dello stare assieme". "Sono settimane che dal Pdl si alzano voci che allarmano, ogni giorno c'e' qualcuno che minaccia uno sfracello.

La Cassazione non si e' ancora riunita e gia' si annunciano rotture, ci si predispone a rese dei conti con la magistratura e chissa' chi altro. "In questo Paese - aggiunge Zanda - abbiamo gia' assistito una volta all'occupazione di un Palazzo di giustizia e a reazioni di fatto eversive, successive a questa o quella sentenza. Ecco, di fronte ad atteggiamenti cosi' non potremmo che prender atto del venir meno di elementi di principio costitutivi dello stare assieme". E di fronte all'ipotesi che il Senato, nel recepire un'eventuale sentenza di condanna, voti la decadenza da senatore di Berlusconi, Zanda afferma: "Da quando e' nato, e in ogni sede, il Pd e i suoi esponenti hanno sempre rispettato e dato corso alle decisioni della magistratura".(AGI) 


IL PD SI ASPETTA ''REAZIONI EVERSIVE'' DA PARTE DEL PDL. (BOTTA DI CALDO DEL SENATORE ZANDA?)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SINISTRA TEDESCA (AMICA DI QUELLA ITALIANA): I PAESI INDEBITATI DEL SUD EUROPA DEVONO USCIRE DALL'EURO! (BEL COLPO!)

LA SINISTRA TEDESCA (AMICA DI QUELLA ITALIANA): I PAESI INDEBITATI DEL SUD EUROPA DEVONO USCIRE
Continua

 
IL SINDACO TALEBANO AL PISAPIPP SI LAMENTA: IL GOVERNO NON CI ASCOLTA! (VERO, SONO TUTTI AMICI DI  DOLCE & GABBANA...)

IL SINDACO TALEBANO AL PISAPIPP SI LAMENTA: IL GOVERNO NON CI ASCOLTA! (VERO, SONO TUTTI AMICI DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: REFERENDUM PER L'AUTONOMIA IN VENETO E LOMBARDIA IN AUTUNNO

20 febbraio - ''Autonomia tutta la vita, federalismo tutta la vita. Ci sarà il
Continua

SONDAGGI: IL NUOVO PARTITO SCISSIONISTA TRA L'8 E IL 10,5% (PD

20 febbraio - ROMA - Il nuovo partito scissionista che nascerebbe dal Pd potrebbe
Continua

CASCINA ACCOGLIENZA (DI MIGRANTI AFRICANI) NON ''ACCOGLIE'' VICE

20 febbraio - ''Su invito del sindaco di Cascina e in contemporanea alla visita della
Continua

ENRICO LETTA INTONA IL DE PROFUNDIS A RENZI: MAI AVREI PENSATO

20 febbraio - ''Mi viene spontaneo pensare che per i casi del calendario proprio tre
Continua

IL PD SI SPACCA IN DUE IN PARLAMENTO: STA PER NASCERE UN NUOVO

20 febbraio - ROMA - PARLAMENTO - ''Sono ancora capogruppo del Pd in commissione
Continua

AMAZON ANNUNCIA: 5.000 ASSUNZIONI IN GRAN BRETAGNA NEL 2017 (GRAZIE

20 febbraio - LONDRA - L'annuncio è ufficiale e arriva direttamente dai vertici della
Continua

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua
Precedenti »